Foto di Udo da PixabayFoto di Udo da Pixabay

La Regione Liguria ha deciso di sostenere le aziende del comparto turistico che assumono lavoratori a tempo determinato o indeterminato assunti nel corso dell’anno a partire dal primo marzo 2023, con contributi in forma di bonus. Il bando, attivo dal 28 giugno scorso, si chiama Accordo per l’attuazione degli interventi a sostegno delle imprese e dei lavoratori del settore del turismo, ha un importo di sei milioni di Euro ed è compatibile con il regime “de minimis”.
Al fine di garantire una più stabile e duratura occupazion ai lavoratori del settore l’Avviso pubblico intende finanziare la stipula di contratti di durata minima pari a 7 mesi, con incentivi comunque parametrati alla tipologia contrattuale. Possono presentare domanda di contributo, a pena inammissibilità, i beneficiari (di cui al Paragrafo 5 del bando) che abbiano proceduto all’assunzione di lavoratori presso un’unità operativa ubicata in Liguria, in qualità di dipendenti o all’assunzione di soci lavoratori dipendenti di cooperative e loro consorzi, a far data dal 1 marzo 2023, e il cui relativo contratto non sia ancora giunto a scadenza pena inammissibilità.

Di seguito il bando in pdf e la nostra scheda tecnica con le informazioni essenziali per valutare una candidatura.

Nome del bando

Accordo per l’attuazione degli interventi a sostegno delle imprese e dei lavoratori del settore del turismo.

Ente Erogatore

Regione Liguria

Cosa finanzia

Spese per:
• Assunzione Lavoratori dipendenti a tempo determinato per un periodo di almeno 7 mesi
• Assunzione Lavoratori dipendenti a tempo indeterminato
• I lavoratori devono essere stati assunti a far data dal 1° marzo 2023 ed entro il 31 dicembre 2023 e devono lavorare in Liguria

Quanto finanzia

I bonus posso arrivare fino a 6.000 € per ogni lavoratore assunto e incrementati fino al 35% in alcuni casi particolari

Dotazione finanziaria

6 milioni di Euro, pari quindi al sostegno di almeno 1000 assunzioni

Chi finanzia

Micro (quindi anche ditte individuali), piccole, medie e grandi imprese (incluse cooperative o loro consorzi), che operino nel settore del turismo in senso lato e che abbiano almeno una sede operativa in Liguria.

Procedura Valutativa

A sportello. Non sono previste graduatorie. Le domande verranno prese in considerazione progressivamente in base all’ordine cronologico di presentazione, fino ad esaurimento dei fondi.

Tempi di erogazione del bonus

Il bonus verrà liquidato al termine del periodo del contratto a tempo determinato o al termine dei primi 12 mesi, in caso di contratto a tempo indeterminato. Le aziende che assumono più lavoratori riceveranno il bonus una volta decorsi i mesi di contratto minimi previsti

Termini di presentazione delle domande

Le domande devono essere presentate dalle ore 08:30 del 28 giugno 2023 fino alle ore 17:30 del 31 dicembre 2023.

Contatti e info
Chi desiderasse ulteriori informazioni può scrivere a danilo.molaschi@bookingmyhotel.it
Oppure prendere appuntamento con Danilo Molaschi a questo link: https://calendly.com/bookingmyhotel/bandi
Ulteriori informazioni sul sito della Filse, finanziaria ligure per lo sviluppo economico

Autore

  • Danilo Molaschi

    Danilo Molaschi è un architetto specializzato in economia e pianificazione urbanistica. Ha cominciato a lavorare con gli albergatori nel 2003, quando è diventato direttore dello sviluppo di business di Swisscom per l'Italia, entrando in contatto con i migliori imprenditori alberghieri italiani. Successivamente si è specializzato in servizi finanziari per albergatori, in particolare la locazione operativa e la finanza agevolata, diventando un consulente di direzione in grado di trovare i finanziamenti per far crescere economicamente le strutture alberghiere, realizzando i loro progetti, mantenendo un corretto e bilanciato controllo di gestione.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *