La vibrante industria degli eventi e dei congressi in Italia si è riunita con oltre 100 meeting planner presenti durante la 32ª edizione di EPICA, la Convention Annuale di MPI Italia Chapter, riconosciuto come il capitolo più attivo per iniziative, tanto da ricevere dalla casa madre il premio “Top Performing Chapter Award“. Il tradizionale evento della community degli organizzatori di eventi italiani ha scelto il Mangia’s Brucoli Resort in Sicilia come cornice per una tre-giorni intensa, che ha offerto contenuti formativi, attività esperienziali ispirate alla cultura siciliana e un contesto rigenerante tra la bellezza della natura e il fascino del mare. La manifestazione ha ricevuto il patrocinio dei Comuni di Catania e Augusta.

Con la convention siciliana è ufficialmente iniziato il mandato della nuova Presidente Alessia Di Raimondo, coadiuvata dal nuovo consiglio direttivo MPI Italia 2023-2024 che è tutto al femminile: Giuseppina Cardinale, Immediate Past President; Luisa Bianco, President Elect; Maria Grazia Sapigni, VP Education; Martina Gatti, VP Finance; Lindsey Coleman, VP Membership; Ileana Coiana, VP Special Projects & Sustainability; Valeria Pennone, VP Sponsorship; Noemi Savoca, VP Student.

Alessia Di Raimondo, neo-eletta Presidente di MPI Italia, ha espresso la sua convinzione nella scelta di organizzare questa Convention in Sicilia, la sua terra natia. “Sono fermamente convinta del valore di questa destinazione, che ha una forte vocazione per l’industria MICE. La Sicilia può vantare una filiera di professionisti che, con dedizione, creatività e passione, lavorano instancabilmente per organizzare eventi di qualità e di grande impatto”, ha commentato Di Raimondo. “EPICA voleva esser per noi tutti del Direttivo MPI Italia la promessa di un evento che fosse memorabile in una terra in grado di accogliere eventi leggendari. La Sicilia ha sedotto i partecipanti e la eccezionale squadra di partner locali ha aggiunto sfumature ad un quadro molto variopinto. Inizio la mia presidenza con una squadra che si è rinnovata con nuove figure professionali, tutta al femminile, e che lavorerà egregiamente per la nostra Associazione, puntando ad un crescente servizio per i soci e ad intensificate relazioni internazionali con gli altri capitoli europei MPI”.

La 32ª edizione di EPICA è stata resa ancora più fruibile grazie all’app mobile DEEP e ha beneficiato dell’assistenza del personale dell’accoglienza formato presso il Master THEM della BeAcademy. L’evento ha radunato circa un centinaio di partecipanti, che hanno vissuto un’esperienza immersa nella storia, nella tradizione, nella cultura e nell’ospitalità siciliana. Sin dall’inizio, il colorato e dinamico team-building curato da Eclittica Creating Emotions ha coinvolto i partecipanti in una gara di pittura dei carretti siciliani e una competizione a bordo dell’antico mezzo della Trinacria, promuovendo sia il divertimento che la creazione di relazioni, immortalate dagli scatti di Raccontare con la Luce. Eclittica ha anche plasmato l’atmosfera distintiva della Sicilia, che ha caratterizzato la prima cena dell’evento, realizzata grazie al contributo dello sponsor Caribe Mexicano Tourism Board. Affascinanti ballerine, pupi siciliani e un menu locale hanno dato il benvenuto agli ospiti, mentre la Chef e giornalista Giusi Battaglia, volto di Food Network con il programma “Giusina in Cucina”, ha offerto uno spettacolo di show-cooking, seguito da una deliziosa degustazione di limoncello, autentico simbolo della regione.

Molto apprezzato il programma di contenuti, sviluppato lungo un fil rouge che ha toccato i temi del vivere bene in azienda, dell’organizzare al meglio il lavoro e di saper governare le nuove tecnologie per semplificare le proprie attività quotidiane. In un mondo del lavoro in cui l’80% non è soddisfatto e il 50% pratica il quite quitting, il mondo degli eventi appare come un’isola felice in cui comunque non bisogna abbassare la guardia: è quindi corretto parlare di cultura organizzativa, di come evitare ambienti di lavoro tossici e la figura emergente del Chief Happiness Officer trattata dalla esperta di organizzazioni positive Daniela Di Ciaccio, così come accennare all’evoluzione dell’event manager in event strategist commentata da Angeles Moreno di AIM Group Spain; fino alle nuove sfide dell’intelligenza artificiale argomentate dal Prof. Sebastiano Battiato dell’Università di Catania, per proseguire sul panel dedicato alla comunicazione e al linguaggio inclusivo, moderato da Letizia Pini, esperta in Pubbliche Relazioni, con gli speaker Massimo Arcangeli, linguista, sociologo della comunicazione e critico letterario, e Bruno Mastroianni, giornalista e filosofo, collaboratore per RaiPlay e RaiTeche.

Importante valore è stato dato alle certificazioni applicate al mondo MICE, sulle quali è stato fatto un approfondimento da Andrea Spessa, Direttore DNV Maritime Italy, sponsor dell’evento, e da Maddalena Milone, certificata Meeting & Event Manager e CEO Meeting Planner. Conclusione all’insegna delle emozioni con gli input sulla gestione efficace delle relazioni trasmessi dal Life & Business Coach Francesco Scimò e con le vibrazioni musicali del professore d’orchestra del Teatro dell’Opera di Roma, Piero Canuti, che ha trasferito utili insegnamenti sulla gestione della leadership gentile, change management e diversity.

Spettacolare la cena EPICA firmata da Eclittica, con le decorazioni e allestimenti di Panta Rhei Wedding e Marletta Noleggi, che ha immerso i partecipanti, rigorosamente vestiti in bianco, in un uliveto impreziosito da proiezioni epiche, eleganti performer e una avvolgente atmosfera ispirata all’antica Grecia per richiamare le influenze del territorio siciliano, arricchita dalle note floreali e fruttate del gin degustato per un welcome firmato da Volcano Gin.

Networking sempre al cuore delle attività MPI Italia, anche tra aziende sponsor e operatori italiani accorsi in Sicilia. Apprezzato l’allestimento di un EpicGround che ha permesso di presentare realtà quali Exquisito Box insieme agli altri sponsor e partner dell’evento. Molto coinvolgente ed apprezzata dai partecipanti l’attività esperienziale coordinata da MINE Beyond Events la domenica conclusiva a Catania, tra visite culturali al Monastero dei Benedettini, patrimonio UNESCO, e cooking class firmata da Cotumè nella elegante cornice barocca della Dimora De Mauro.

A BWH il premio della sostenibilità

Grande valore continua ad essere riconosciuto da MPI Italia a sostenibilità e responsabilità sociale. A BWH Hotel Group e al progetto “Inclusive Hotel”, in collaborazione con Làbilità Onlus, presentato dalla Senior Sales Manager MICE, Claudia Conte, è stato consegnato il CSR Award 2023, 4^ edizione dell’ambito riconoscimento che quest’anno ha premiato l’inclusione e la valorizzazione e rispetto delle diversità, a partire dai disturbi dello spettro autistico. Realizzato in collaborazione con L’abilità – associazione onlus di Milano, nata dall’iniziativa di un gruppo di genitori di bambini con disabilità e di operatori, il progetto prevede una fase di formazione e strumenti dedicati agli ospiti. Inclusive Hotel si propone di assicurare una dimensione pienamente positiva della permanenza in albergo alle persone con disturbo dello spettro autistico, bambini e adulti, ma anche alle loro famiglie e ai caregiver. L’iniziativa del gruppo alberghiero prevede il coinvolgimento degli hotel italiani affiliati in momenti di formazione, volti a fornire strumenti e know-how per offrire un’ospitalità sempre attenta e dedicata ai bisogni specifici. Inoltre, si sostanzia nella produzione di guide per una fruizione degli spazi e dei servizi degli hotel, pensate e realizzate con le linee guida dell’accessibilità.


Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *