Una candidatura lunga 7 anni: è stata infatti presentata nel 2017 da ISAAC Italia Onlus in collaborazione con Symposia, quella per il congresso mondiale ISAAC 2024 dedicato alla CAA, Comunicazione Aumentativa Alternativa: ora è ufficiale che il congresso si terrà a Roma tra luglio ed agosto 2024. La gara per l’assegnazione dei servizi organizzativi di questo evento che porterà a Roma oltre un migliaio di operatori e ricercatori che si occupano di CAA ed almeno una cinquantina di utenti è stata infatti assegnata a Symposia, agenzia di eventi genovese con oltre 30 anni di esperienza nel settore.

“Insieme con il CBRL, che ha supportato la candidatura fin dagli inizi, si raccoglierà la sfida per fare di questo evento un grande successo ed un esempio di come la città di Roma può accogliere grandi eventi con particolari esigenze di accessività ed inclusività” spiega Symposia in una nota stampa “Sarà una grande prova per la città di Roma, per le sue infrastrutture e per la venue che verrà scelta per ospitare l’evento, ma anche per tutti i partner che collaboreranno all’organizzazione del congresso e al programma sociale e all’ospitalità dei partecipanti”.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *