ITA Airways ha annunciato che i biglietti per le sue nuove destinazioni per la stagione estiva del 2024 sono ora disponibili per l’acquisto. Il 2024 segna una significativa espansione per ITA Airways, soprattutto nel settore dei voli a lungo raggio, che rappresenta un asse fondamentale nella strategia dell’azienda aerea leader in Italia. Le nuove rotte includeranno collegamenti diretti da Roma Fiumicino verso destinazioni in Nord America, Africa e Medio Oriente tra cui Chicago, Toronto, Riyad e Gedda. Di seguito, l’elenco dettagliato dei nuovi voli:

  • Roma Fiumicino – Chicago, a partire dal 7 aprile 2024, con 6 frequenze settimanali, che aumenteranno a 7 a partire da giugno.
  • Roma Fiumicino – Toronto, dal 10 maggio 2024, con 6 frequenze settimanali, che diventeranno 7 da giugno a settembre e poi 5 in ottobre.
  • Roma Fiumicino – Riyad, a partire dal 5 maggio 2024, con 4 frequenze settimanali, che passeranno a 5 da giugno.
  • Roma Fiumicino – Accra, a partire dal 6 giugno 2024, con 3 frequenze settimanali, che diventeranno 4 da luglio.
  • Roma Fiumicino – Kuwait City, a partire dal 7 giugno 2024, con 3 frequenze settimanali, che diventeranno 5 da luglio.
  • Roma Fiumicino – Gedda, a partire da agosto 2024, con 3 frequenze settimanali.

Le destinazioni intercontinentali verso Chicago e Toronto verranno servite utilizzando l’Airbus A330neo e l’Airbus A330-200, andando a integrare l’offerta già esistente di ITA Airways che include voli per New York, Boston, Miami, Los Angeles, San Francisco, Washington, Rio de Janeiro, San Paolo, Buenos Aires, Tokyo, Nuova Delhi, Malè (Maldive), tutti operati da Roma Fiumicino.
La nuova rotta Roma – Toronto riveste un’importanza cruciale per ITA Airways nel suo network nordamericano, che è il secondo mercato più importante dopo l’Italia. Questo collegamento offrirà un punto d’accesso strategico per il traffico sia diretto che per le connessioni verso altre destinazioni negli Stati Uniti, combinando flussi sia leisure sia business.

Inoltre, la rotta Roma – Accra, che rappresenta l’unico collegamento diretto tra l’Italia e il Ghana, segna l’inizio di una presenza crescente in Africa Occidentale, un’area di rilievo sia per il turismo sia per il traffico aziendale.

Per quanto riguarda i voli verso Riyad, Accra, Kuwait City e Gedda, saranno operati con l’aeromobile A321neo. L’A321neo rappresenta il modello più ampio della famiglia A320neo di Airbus, e si distingue per la sua autonomia e prestazioni superiori. Questo aeromobile, efficiente e a basso impatto sonoro, riduce del 22% i consumi di carburante e le emissioni di CO2 per posto, oltre a diminuire dell’50% l’impatto acustico rispetto ai modelli precedenti della sua categoria. Questo A321neo si presenta con una configurazione a tre classi: 12 posti in Business Class, 12 in Premium Economy e 141 in Economy, di cui 12 dedicati alla Comfort Economy. Tra le caratteristiche salienti di questo modello, si evidenzia la Cabina Airspace, dotata di nuovi colori e materiali, sedili di ultima generazione, illuminazione interna personalizzata ITA Airways e cappelliere XL. Ogni poltrona è equipaggiata con un sistema di intrattenimento all’avanguardia, che include schermi touch-screen da 17,3’’ in Business, 15,6’’ in Premium Economy e 13,3’’ in Economy, tutti con bassa riflettenza e risoluzione 4K, garantendo un’esperienza utente fluida e intuitiva.

Con le rotte verso il Medio Oriente, ITA Airways mira a consolidare la sua presenza in questo mercato strategico. Riyad sarà focalizzata principalmente sul traffico business, Gedda sarà un punto d’accesso per nuovi flussi turistici e per il traffico religioso, mentre Kuwait City sarà diretta verso il traffico aziendale.

I biglietti per questi nuovi voli sono acquistabili attraverso tutti i canali di vendita di ITA Airways, inclusi il sito web ufficiale ita-airways.com, il customer center, le agenzie di viaggio e le biglietterie aeroportuali. Questo ampliamento rappresenta un passo significativo nella strategia di crescita e sviluppo dell’azienda, consolidando la sua presenza nei mercati internazionali e offrendo ai suoi clienti un ventaglio sempre più ampio di destinazioni globali.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *