Italian Tour Challenge: parte il 3 agosto la sfida di WeRoad

L’estate di WeRoad, la più grande community di traveller online d’Europa, sarà all’insegna delle meraviglie del nostro paese e per celebrarla lancia Italian Tour Challenge. I protagonisti del viaggio che partirà il 3 agosto saranno Sara e Brotha, due coordinatori WeRoad che partiranno da Milano in macchina senza soldi e senza cibo, sfidando e invitando la community sparsa per tutta l’Italia a supportare la loro esperienza offrendo loro alloggio, cibo e una passeggiata nella propria città. Unico sostegno materiale saranno i device tecnologici messi a disposizione da Xiaomi e che aiuteranno i due coordinatori a collegarsi con i WeRoaders di tutta Italia: lo smartphone Redmi Note 9, lo smartwatch Mi Band 5 e il monopattino elettrico Mi Electric Scooter Pro 2.

Il viaggio sarà un evento on the road interamente raccontato sui social che mostrerà le bellezze, anche quelle più nascoste, del nostro Paese, e che collegherà simbolicamente tutta la community di WeRoad (oltre 500 mila provenienti dalle community social e oltre 15 mila tra WeRoader e coordinatori). Sarà la dimostrazione di quanto le relazioni umane create durante i viaggi WeRoad e consolidate attraverso l’attività della community siano forti e vere.

WeRoad ha ideato diverse iniziative a sostegno della ripartenza, ma questa è senza dubbio la più emblematica. In un viaggio di 10 giorni WeRoad, sempre più considerato ormai un vero e proprio media brand, valorizzerà sui social le bellezze del nostro paese e le esperienze uniche che si possono fare navigando su e giù per lo stivale. Inoltre sarà un omaggio alle relazioni umane, le stesse relazioni in grado di provocare emozioni e di sostenere un’intera nazione costretta al lockdown.

L’itinerario

Sara e Brotha partiranno da Milano per raggiungere immediatamente Genova e la riviera di Levante, con fermata nella splendida Sarzana. Immancabile poi un’immersione nel Rinascimento a Firenze e un tuffo nella storia a Roma. L’ospitalità campana accoglierà Sara e Brotha a Napoli e Salerno, prima di arrivare sulla punta dello stivale a Reggio Calabria. Lasceranno infine il continente per raggiungere la destinazione finale: Palermo.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *