Italo: arriva prestito “green” da 1,1 miliardi

Italo, società privata leader in Europa del settore trasporto ferroviario ad alta velocità, ha annunciato di aver firmato un prestito bancario “green” di €1.1 Miliardi.
L’operazione, che rafforza l’impegno di Italo per la sostenibilità ambientale, è una pietra miliare nel Green Financing, rappresentando il più grande prestito “green” mai erogato in Italia, e, per il settore trasporti, a livello mondiale.

Italo è proprietaria e gestisce una flotta di treni a trazione elettrica composta dai treni AGV di ultima generazione e dai nuovi treni EVO. I proventi dell’operazione saranno utilizzati per rifinanziare gli attuali investimenti “green” di Italo di € 900 milioni nonché per sostenere ulteriori investimenti nella sua flotta moderna ed efficiente. Viaggiando con Italo da Roma a Milano, si risparmia il 79% di emissioni di CO2 rispetto all’utilizzo dell’automobile e l’85% rispetto all’aereo. Il 98% dei materiali utilizzati nella produzione dei treni Italo è riciclabile.

Gianbattista La Rocca, AD di Italo, ha dichiarato: “Con la firma di oggi abbiamo sottoscritto il più grande prestito bancario “green” al mondo nel settore trasporti. Ne siamo molto orgogliosi perché da oggi Italo è riconosciuto come un leader globale nella sostenibilità. A questo si aggiunge un miglioramento contestuale dei termini e delle condizioni della nostra struttura finanziaria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *