ItalyWow, startup innovativa nata nel 2019 con l’obiettivo di diventare uno strumento tecnologico utile per il turista che vuole scoprire l’Italia in modo non convenzionale, investe in soluzioni innovative per il turismo e al WMF di Rimini, prima fiera dell’innovazione in Italia, presenta il nuovo progetto TravelMeetHub. Oggi infatti la società con sede a Firenze punta al Turismo Virtuale ed alla creazione di ambienti virtuali 3D, come principale strumento di attrazione del viaggiatore, motivandolo al viaggio attraverso l’immersione sia legata alla destinazione che alla varietà delle sue attività turistiche puntando su una qualità grafica di alta qualità ed estremamente innovativa.

TravelMeetHub è la nuova frontiera del turismo esperienziale: grazie alla sua tecnologia innovativa ogni evento diventa un’esperienza virtuale interattiva dando la possibilità di ricreare viaggi ed incontri virtuali o mettendo a disposizione di organizzatori ed utenti uno strumento altamente performante per presentare il proprio prodotto e la propria offerta e che, allo stesso tempo, permetta di incontrare da remoto chi li accoglierà e chi li supporterà durante l’esperienza di viaggio reale in quel luogo o in quella struttura.

ItalyWow quindi, oltre all’attuale marketplace 2D, vuole offrire all’utente finale, attraverso i propri ambienti virtuali 3D, una esperienza estremamente coinvolgente e completa per dare al turista tutte le principali informazioni prima di decidere il proprio viaggio o prenotare la propria vacanza. Tale sistema, inoltre, potrà dotare nel contempo il professionista dell’accoglienza turistica di uno strumento innovativo, utile e ad un costo accessibile e che può dare un vantaggio competitivo in termini di marketing turistico e territoriale.

TravelMeetHub vuole essere la soluzione ideale per ogni esigenza di incontro a distanza del mondo del turismo che voglia far vivere ai partecipanti un’esperienza di navigazione interattiva, esclusiva ed unica. Non si tratta di un semplice luogo virtuale di incontro ma è un’esperienza personalizzata che permette ai partecipanti di vivere l’evento in modalità “full immersion”, di interagire e “muoversi” nell’ambiente anche con la perfetta integrazione di strumenti VR ed AR. Una soluzione con elevate performance di navigazione ed una stabilità di connessione garantita che permetta il pieno utilizzo di numerosi tool di ingaggio a distanza per un face-to-face stimolante e innovativo.

Gli organizzatori potranno creare il loro evento in qualsiasi ambientazione senza alcun limite. Virtual events senza limiti: non uno ma infiniti ambienti con una combinazione tra reale e virtuale che viene incontro ad ogni esigenza di personalizzazione dell’organizzatore. Gli architetti digitali del team possono ricreare qualsiasi ambientazione con una infinita varietà di luoghi reali e virtuali per una totale immersività dei partecipanti. Lo stand diventa un Hub interattivo proiettato verso l’interlocutore con la possibilità di scaricare qualsiasi contenuto multimediale e di interagire con terzi per un’esauriente presentazione dei prodotti.

TravelMeetHub permette di ricreare degli ambienti online realistici dove presentare le strutture ricettive e le attività turistiche attraverso strumenti che facciano percepire appieno le qualità di prodotti e servizi. Contrariamente alle fiere in presenza – che hanno limiti di spazio e tempo – le fiere e i workshop virtuali permettono di visualizzare e scaricare materiale informativo connettendosi da qualsiasi parte del mondo ed utilizzando qualsiasi device. Partecipare ad un evento virtuale online permette di risparmiare tempo e costi di trasferta, senza rinunciare a vivere una esperienza esaltante grazie alla realtà virtuale. I partecipanti saranno affascinati dagli ambienti digitali e dalle integrazioni che permetteranno di incontrarsi come in una sessione in presenza. Un perfetto mix di strumenti di connettività come videocall multiple, appuntamenti prefissati, chat live, ingresso in Tour 360° 3D, visualizzazione video e download di file multimediali, ed altre personalizzazioni su richiesta, permettono di far fruttare al meglio gli incontri. Ogni azione ed ogni meeting sono monitorati dal sistema di reportistica che rilascia, a fine evento, tutti i dati ottenuti permettendo di non perdere neppure un contatto generato.

L’iniziativa è rivolta a coloro i quali stanno organizzando Workshop turistici o cercano un luogo di incontro digitale creativo e originale per mettere in contatto player del turismo; o a chi semplicemente vuole creare un evento virtuale dove presentare, come in un evento reale, un determinato tipo di prodotto turistico. Ciò si presta anche a chi cerca una soluzione che riesca a ricreare a distanza l’atmosfera di una visita in presenza nella propria destinazione turistica; per chi vuole presentare in modo originale un gruppo di Hotel, villaggi o altre attività turistiche in modo da rendere tangibili servizi e location.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *