Proseguono anche nel 2021 le attività di formazione dell’Ente Sloveno per il Turismo rivolte al trade. I primi due webinar online, a disposizione delle agenzie di tutta Italia, si terranno nelle giornate di mercoledì 27 gennaio e giovedì 4 febbraio e avranno come focus rispettivamente l’offerta wellness/outdoor e quella culturale/gastronomica del cuore verde d’Europa.
Sempre nel mese di febbraio, precisamente mercoledì 24, si terrà inoltre l’appuntamento in lingua italiana della seconda edizione del roadshow digitale a livello europeo che mira a portare un assaggio di Slovenia direttamente a casa degli agenti di viaggio. Anche in questo caso, le oltre 20 aziende slovene che parteciperanno saranno provenienti dai settori del wellness e dell’outdoor, a riprova del fatto che questa boutique destination voglia porsi sul mercato italiano come meta perfetta per una vera vacanza rigenerante post lockdown. Ad aprire i lavori sarà il rappresentante dell’Ente in Italia, Aljoša Ota, che afferma: “Negli ultimi anni la Slovenia ha investito molto sulla sostenibilità ambientale, con programmi mirati, con una serie di prodotti turistici nuovi. Ora è il momento di dare risalto a questi prodotti, ideali per il turista italiano. Durante i nostri webinar intendiamo presentare le novità dei segmenti wellness, outdoor, cultura e gastronomia, con il fine di posizionare la Slovenia quale meta ideale per le prossime vacanze attive ma anche culturali, di relax e in famiglia”.

Condividi: