Il Carnevale è una festa che affonda le sue radici in antiche tradizioni, celebrata in tutto il mondo con una vivacità e un colore che non hanno eguali. Da Venezia a Rio de Janeiro, ogni angolo del pianeta si veste di maschere, colori e musica, trasformando le strade in palcoscenici dove la gioia e la tradizione danzano insieme. In Italia, il Carnevale si rivela nelle sue mille sfaccettature regionali, da Venezia a Ivrea, mentre nel mondo, luoghi lontani come il Brasile, Trinidad e Tobago e New Orleans, o più vicini a noi come la Spagna si trasformano in epicentri di festeggiamenti. In questo articolo, vi porteremo in un viaggio attraverso le più emozionanti e spettacolari feste di Carnevale, invitandovi a scoprire come ogni cultura celebra questa festa in modo unico e indimenticabile, e come ognuna di queste valga una visita. L’Italia ha una forte tradizione di Carnevali storici, tanto che a Fano è stata firmata il protocollo per ottenere il riconoscimento come patrimonio immateriale dell’Unesco, un percorso che vede coinvolti, oltre Fano, anche i Comuni di Acireale, Avola, Cento, Foiano, San Giovanni in Persiceto, Putignano, Sciacca e Tempio Pausania.

Origini della parola Carnevale e della festa

Il termine “Carnevale” deriva dal latino “carnem levare”, che significa “eliminare la carne”, riferendosi al periodo di astinenza dalla carne che inizia con la Quaresima. Le sue origini si perdono nella notte dei tempi, con alcuni studiosi che fanno risalire le sue radici alle festività pagane come quelle in onore di Dioniso in Grecia e Saturno a Roma. Queste feste erano un’occasione per capovolgere temporaneamente l’ordine sociale e permettere un certo livello di trasgressione e liberazione. Con il passare del tempo, queste celebrazioni si sono fuse con le tradizioni cristiane, dando vita al Carnevale moderno, un periodo di festa e gioia prima dell’austerità della Quaresima.

Quali sono le date del Carnevale 2024?

Le date da tenere a mente per il Carnevale 2024 sono: Giovedì Grasso (8 febbraio), Domenica di Carnevale (11 febbraio), Martedì Grasso (13 febbraio) e la data tipicamente milanese del Carnevale Ambrosiano (17 febbraio)​​.

Le principali feste di Carnevale in Italia

Carnevale di Venezia (27 gennaio – 13 febbraio): è uno degli eventi più affascinanti e famosi al mondo. Caratterizzato da maschere eleganti e costumi storici, offre un’atmosfera magica, con balli in maschera e gondole che navigano lungo i canali. Le maschere, un tempo usate per nascondere l’identità e lo status sociale, sono diventate un simbolo iconico del Carnevale. Il tema del 2024 sarà Ad Oriente, dedicato al viaggio di Marco Polo verso la Cina e le Indie. Tra gli eventi sfilate di carri allegorici, la festa delle Marie, il dinner show, il corteo acqueo e molto altro. Programma dettagliato su https://carnevale.venezia.it/

Carnevale di Ivrea è noto per la sua unica “Battaglia delle Arance”, che simboleggia la lotta per la libertà. Questo evento coinvolge tutta la comunità, che si divide in squadre per lanciarsi arance in una rappresentazione simbolica della ribellione contro la tirannia. E’ il più antico carnevale storico d’Italia e nel 2024 inizia i festeggiamenti il 6 gennaio fino al 14 febbraio. Info su https://www.storicocarnevaleivrea.it/it/home/

Carnevale di Viareggio (3-24 febbraio): famoso per le sue parate di enormi carri allegorici in cartapesta, è un trionfo di creatività e satira. Questi carri, che spesso rappresentano figure pubbliche e temi di attualità, sfilano lungo i viali a mare, accompagnati da musica e balli, attirando visitatori da tutto il mondo dal 1873. Programma eventi su https://viareggio.ilcarnevale.com/

Carnevale di Verona (9 febbraio): Presenta il “Bacanal del Gnoco” con la maschera del Papà del Gnoco​​. Tutti i dettagli su https://www.carnevaleverona.it/

Carnevale di Putignano (Bari): è uno dei più antichi d’Italia, con 630 anni di storia, noto per le sue lunghe e vivaci sfilate di carri allegorici e le sue tradizioni satiriche. Questo carnevale inizia il giorno di Santo Stefano e culmina nel periodo di Carnevale con la sfilata di grandi carri allegorici e gruppi mascherati. https://www.carnevalediputignano.it/home/

Carnevale di Fano: si tratta del Carnevale più antico d’Italia, risale al 1347, ed è famoso per il getto dei dolciumi. Per il 2024 previsti tre weekend di eventi (28 gennaio, 4 e 11 febbraio): il tema sarà “In viaggio con Vulòn”. https://www.carnevaledifano.com/

Carnevale a Canale d’Agordo (Belluno, 11 febbraio): Caratterizzato dalla figura de “La Žinghénesta”​​, sfarzosamente vestita, è la ragazza più bella del paese che assieme ai Matiéi e ai Lachè, danza e salta a ritmo di musica. Sul finire della mascherata viene istituito il Tribunale inquisitorio o “El banco de la reson” per decretare la condanna del signor Carnevale.

Carnevale Canturino (Como): Noto per i suoi grandi carri, sfilate il 4, 11 e 17 febbraio per la 98a edizione.
https://www.carnevalecanturino.com/

Carnevale di Grauno (Trento): La tradizionale festa in Val di Cembra include un rituale con il rogo del pino

Carnevale a Canazei (Trento): Il carnevale ladino in Val di Fassa inizia il 17 gennaio con eventi teatrali e sfilate di carri​​.

Carnevale a Muggia (Trieste): Coinvolge la comunità nella realizzazione di carri allegorici, dall’8 al 14 febbraio https://www.carnevaldemuja.com/

La Notte delle Lanterne a Sauris (Udine): Si svolge il 9 e 10 febbraio con maschere in legno e camminate notturne nel bosco​​.

Carnevale a Loano (Savona): Il più grande carnevale della Liguria

Carnevale di Cento (Ferrara): Gemellato con quello di Rio de Janeiro, si svolge tra il 28 gennaio e il 25 febbraio​​. Nell’edizione 2024 anche un dj set con Tananai. https://www.carnevalecento.com/

Carnevale di Comacchio (Ferrara): Carnevale sull’acqua, caratterizzato dalla sfilata di Barche Allegoriche, https://www.carnevalecomacchio.it/

Carnevale di San Giovanni in Persiceto (Bologna): Lo Spillo (Spéll in lingua locale) è la peculiarità del Carnevale Storico Persicetano. Si tratta di un rituale performativo in cui i carri allegorici eseguono una trasformazione della loro struttura a fini narrativi, mediante più o meno complessi meccanismi scenici.
https://www.carnevalepersiceto.it/

Carnevale dei Fantaveicoli (Imola): Nel 2024 celebra la mobilità sostenibile, tutti possono partecipare con il proprio fantaveicolo

Carnevale di Follonica (Grosseto): Include sfilate di carri allegorici e bande musicali, https://www.carnevalefollonichese.it/

Carnevale di Foiano della Chiana (Arezzo): tutte le domenica dal 28 gennaio al 25 febbraio https://www.carnevaledifoiano.it/

Carnevale Storico di Bibbiena (Arezzo): Un altro carnevale storico con rievocazioni medievali dal 18 al 21 febbraio https://www.carnevalestoricodibibbiena.it/

Carnevale Ambrosiano: a Milano si festeggia quattro giorni in più grazie alla differenza tra calendario liturgico romano e ambrosiano, con la tradizionale sfilata del sabato il 17 febbraio

Carnevale di Acireale: Conosciuto per i suoi splendidi carri infiorati e macchine infiorate, combina maschere storiche come l’Abbatazzu con temi satirici e grotteschi, rappresentando la critica verso classi come la clerica e l’aristocrazi https://www.carnevaleacireale.eu/it

Carnevale di Avola (Siracusa): appuntamento dall’8 al 13 febbraio. La festa vede ogni anno la sfilata di Re Carnevale per le vie della città seguito dalla Banda di Avola e, per tutto il periodo manifestazioni sportive, la parata di carri allegorici, infiorati e di gruppi mascherati, artisti e musici di strada.

Carnevale di Sciaccia (Agrigento): Il Carnevale di Sciacca 2024 si svolgerà in due fine settimana: sabato 10 e domenica 11 febbraio, e poi sabato 17 e domenica 18 febbraio, con 8 carri allegorici (6 categoria A e 2 categoria B), oltre al carro allegorico fuori concorso rappresentante la maschera simbolo del Peppe Nappa. https://www.sciaccarnevale.it/

Carnevale di Palma Campania: dal 4 al 13 febbraio, inizia con il Focarone di Sant’Antuono e prosegue con la gara delle Quadriglie, caratterizzata da musica popolare e strumenti tradizionali come triccheballacche e putipù. https://carnevaledipalmacampania.wpcomstaging.com/

Carnevale di Mamoiada (Sardegna): Questo carnevale storico ha un forte legame con la natura e la spiritualità, con maschere tipiche come Mamuthones e Issohadores che mettono in scena rappresentazioni agro-pastorali​

Carnevale di Tempio Pausania (Sardegna): il carnevale tempiese prevede 6 giorni di sfilate, arte e divertimento http://www.carnevaletempiese.it/home.htm

Carnevale di Satriano di Lucania: Nota come “La foresta che cammina”, questa festa include uomini travestiti da alberi (Rumita) e rappresenta un antico rito arboreo, celebrando il legame tra uomo e natura
https://www.carnevaledisatriano.it/

Carnevale a Roma: Cinecittà World annuncia l’apertura speciale del nuovo Villaggio di Carnevale. Il Villaggio sarà aperto tutti i weekend dal 3 al 25 Febbraio, dalle ore 11 alle 18, l’8 e il 13 (Giovedì e Martedì grasso) dalle 15 alle 23, con feste e cena spettacolo presso il Charleston Club, il 14 con la serata romantica San Valentino da Oscar. Ingresso 10 euro con possibilità di tornare al parco a marzo.
https://www.qualitytravel.it/cinecitta-world-festeggia-il-suo-1-carnevale/137734

Le principali Feste di Carnevale in Europa e nel resto del Mondo

Carnevale di Cadice, Spagna (8-18 febbraio): Celebre per l’originalità e la partecipazione popolare, con degustazioni gastronomiche e “peñas” musicali. Due sfilate importanti sono la Sfilata Grande e la Sfilata dello Humour​​.

Carnevale alle Canarie, Spagna: Nota per la sua vivacità, con eventi a Tenerife e Gran Canaria, tra cui il Gala per l’elezione della Regina del Carnevale​​.

Festa del limone (Fête du Citron), Mentone, Francia (17 febbraio – 3 marzo): Oltre 200.000 visitatori vengono per le sfilate notturne e l’esposizione di agrumi, con eventi speciali per bambini​​.

Carnevale di Nizza, Francia (17 febbraio – 3 marzo): Famoso per le sue parate diurne e notturne, “Battaglie di Fiori”, e carri allegorici sul tema “Re della cultura pop”​​.

Carnevale di Basilea, Svizzera (19-21 febbraio): Riconosciuto come Patrimonio Culturale Immateriale dell’UNESCO, inizia con il “Morgestraich” e termina con l'”Ändstraich”​​.

Carnevale (Fasching) a Monaco, Germania: Offre sfilate e parate con costumi e maschere regionali, culminando con il Tanz der Marktfrauen a Viktualienmarkt​​.

Carnevale di Rio de Janeiro, Brasile: È una delle celebrazioni più grandi al mondo, caratterizzata da temi giornalieri, sfilate di bambini, scuole di samba e una gran finale. Il Sambodromo è il fulcro dell’evento, dove si assiste a spettacoli di samba elaborati e colorati​​​​.

Boi Bumba, Brasile: Un altro importante festival brasiliano, che si distingue per le sue uniche tradizioni e spettacoli​​.

New Orleans Mardi Gras, USA: Conosciuto per la sua atmosfera vivace e le elaborate parate​​​​.

Sugar Mas Carnival, St Kitts: Un evento che include sfilate e vari festeggiamenti​​​​.

Carnevale di Trinidad e Tobago: Questo carnevale è famoso per le sue sfilate colorate e la musica calypso e soca​​​​.

Carnevale in Ecuador: Si svolge in diverse città, con le più grandi celebrazioni a Guaranda, Ambato, Cuenca e Quito​​​​.

Aruba Carnival: Include vari eventi come il Grand Lightning Parade e il Burning of Momo​​.

Carriacou & Petite Martinique Carnival – Kayak Mas: Celebrato il 7 e 14 febbraio​​.

Dominica Carnival – Mas Domnik: Conosciuto come “The Real Mas”, si svolge dal 12 al 13 febbraio​​.

Haiti Kanaval: Le celebrazioni iniziano a gennaio e culminano nei Trois Jours Gras​​.

Carnaval de la Republica Dominicana: Inizia a fine gennaio con eventi ogni domenica di febbraio fino al 27, giorno dell’indipendenza​​.

Saint Barthélemy (St Barths) Carnival: Si svolge il 12 e 13 febbraio​​.

Curaçao Carnival: La parata principale è il 13 febbraio​​.

Guadeloupe Carnival: Eventi dal 11 al 14 febbraio​​.

Goa Carnival – Viva Carnival, India: Festeggiamenti dal 16 al 19 febbraio​​.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *