Lo scorso 1° aprile, il Mandarin Oriental, Lago di Como ha riaperto le porte inaugurando una stagione ricca di novità, con la nuova piscina infinity galleggiante, la Spa rinnovata, e il pacchetto The Essence of Lake Como.
Immerso in un lussureggiante parco botanico sulla sponda orientale del Lago di Como, il resort si sviluppa su nove ville separate, tra cui la maestosa Villa Roccabruna. La sua posizione lo rende ideale sia per una fuga rilassante, sia per una pausa più dinamica, grazie alle attività organizzate dal Team Sports & Adventure.
Tra le novità di quest’anno, la nuova piscina infinity galleggiante di 40 metri – una delle più grandi al mondo nel suo genere – che regalerà viste panoramiche impareggiabili. Gli ospiti potranno rilassarsi a bordo piscina sui lettini o nelle cabanas, dall’alba al tramonto.
Per arricchire l’esperienza in riva al lago, il nuovo NAMI Cafe offrirà una cucina sana ma golosa, proponendo piatti di ispirazione asiatica con un tocco internazionale. Che sia per un light lunch, uno spuntino o un aperitivo, NAMI sarà il luogo perfetto per concedersi un ottimo sushi e prodotti da forno fatti in casa, ma anche uno sfizioso hamburger o un’insalata fresca, dalle prime ore del giorno fino a quando le luci del tramonto illumineranno Villa Roccabruna.

Le altre esperienze gastronomiche includono: CO.MO Bar & Bistrot, che offre un menu italiano contemporaneo, l’immancabile pizza e una selezione di drink signature per l’aperitivo e il dopo cena; e L˜ARIA, dove gustare una raffinata cucina italiana con influenze giapponesi, con vista mozzafiato sul lago.
Immancabile l’oasi Spa & Wellness di Mandarin Oriental, che quest’anno riaprirà con un nuovo volto: sei cabine per trattamenti, tra cui due Spa Suite private, un giardino zen, un’area termale affacciata sul lago dotata di idromassaggio, cascata di ghiaccio, bio sauna salina, docce emozionali, sauna finlandese e bagno turco. I trattamenti benessere tradizionali firmati Mandarin Oriental saranno affiancati da nuovi rituali eseguiti con i prodotti vegani e a base di ingredienti biotecnologici di Team Dr Joseph – brand pioniere della cosmesi naturale – e Swiss Perfection, con il suo programma di skincare per il viso che combina innovazione scientifica e competenze all’avanguardia.
In linea con gli obiettivi di sostenibilità del gruppo, l’hotel si alimenta esclusivamente tramite fonti di energia rinnovabili e ha eliminato l’utilizzo della plastica monouso. Inoltre, mette a disposizione dei propri ospiti veicoli elettrici – con o senza autista – ricaricabili tramite svariate stazioni situate nel resort. Per arricchire ulteriormente l’esperienza, quest’anno Mandarin Oriental, Lago di Como offrirà anche un servizio navetta diretto al centro di Como con ID Buzz, il primo van 100% elettrico di Volkswagen.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *