Il Dubai Business Events (DBE), Convention Bureau ufficiale della città, ha registrato importanti risultati nella prima metà del 2017 vincendo un totale di 97 gare d’appalto per ospitare eventi aziendali in città. Le assegnazioni più importanti includono: il Baby Care Annual Incentive (2018), la World Conference on Desalination and Water Re-Use (2019) e il Congress of the International Association for Child and Adolescent Psychiatry and Allied Professions (2022).

Gli eventi aziendali garantiti a partire da gennaio, tra cui conferenze, mostre, incontri e viaggi incentive, ospiteranno oltre 51.636 delegati provenienti da tutto il mondo, con un conseguente impatto economico di circa 375 milioni di AED (circa 85 milioni di euro)

Issam Kazim, Amministratore Delegato di Dubai Corporation for Tourism and Commerce Marketing (DTCM), ha dichiarato: “Dubai è cresciuta enormemente per diventare una destinazione leader negli eventi aziendali internazionali. Riconosciamo il valore che il settore degli eventi aziendali ha e la crescita che ogni evento porta alla città. Gli eventi aziendali non solo accelerano il nostro cammino per diventare un’economia di condivisione delle conoscenze, ma sono anche importanti per contribuire alla realizzazione del nostro obiettivo di accogliere 20 milioni di visitatori all’anno entro il 2020.”

Il Dubai Business Events ha anche accresciuto gli sforzi per dare visibilità agli eventi aziendali di interesse internazionale tenuti nella città. I rappresentanti del DBE hanno così partecipato a oltre 50 eventi commerciali nel primo semestre dell’anno, interagendo con oltre 4.500 buyer e progettisti di eventi aziendali. L’ufficio ha inoltre facilitato un totale di 16 site inspection con 38 clienti, e ha ospitato 144 buyer provenienti da tutto il mondo come parte di quattro accurate missioni di studio di Dubai.

Autore

  • Domenico Palladino

    Domenico Palladino è editore, consulente marketing e formatore nei settori del travel, della ristorazione e degli eventi. Dal 2019 è direttore editoriale di qualitytravel.it, web magazine trade della travel & event industry. Gestisce inoltre i progetti editoriali di extralberghiero.it, dedicato agli operatori degli affitti brevi e cicloturismo360.it, per gli amanti del turismo su due ruote. Ha pubblicato per Hoepli il manuale "Digital Marketing Extra Alberghiero". Laureato in economia aziendale in Bocconi, indirizzo web marketing, giornalista dal 2001, ha oltre 15 anni di esperienza nel travel. Dal 2009 al 2015 è stato web project manager del magazine TTG Italia e delle fiere del gruppo. Dal 2015 al 2019 è stato direttore editoriale di webitmag.it, online magazine di Fiera Milano Media dedicato a turismo e tecnologia.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *