Patrimonio nazionale conservato in uno splendido palazzo neorinascimentale, l’hotel 5* NH Collection Prague Carlo IV, già di proprietà Boscolo, ha intrapreso un viaggio di metamorfosi al termine del quale all’atmosfera magica del suo splendore passato si unirà la modernità del comfort e del design. Sotto lo sguardo attento della Soprintendenza e quello creativo di uno studio di architettura internazionale, la ristrutturazione dell’hotel coniuga il rispetto dell’anima ricca di storia della struttura e le esigenze dei viaggiatori moderni, alla costante ricerca di un vivace punto d’incontro.
La maestosa hall, che rende omaggio all’ex sala centrale della Banca Ipotecaria di Boemia, vede protagonisti i dettagli, che raccontano una storia centenaria: le cornici in legno originali che derivano dagli antichi sportelli bancari; il soffitto, con ampie vetrate quadrate che inondano di luce naturale la stanza; le eleganti sedute nei colori beige, grigio chiaro, marrone e verde, che richiamano i toni naturali dell’allestimento floreale; le grandi palme che adornano la lobby, esotico complemento d’arredo già presente nell’hotel durante la sua inaugurazione più recente nel 2003; infine, il pavimento in marmo, gli affreschi sul soffitto e le colonne ioniche. Un’area che cattura immediatamente lo sguardo degli ospiti e regala un momento di sogno grazie al suo look senza tempo.

L’area Food&Beverage, appena ristrutturata, offre bar e ristorante completamente rinnovati. Il raffinato lobby bar è uno spazio sofisticato dove gli ospiti possono rilassarsi gustando un ottimo caffè, sorseggiando i loro cocktail preferiti, ascoltando musica dal vivo o, ancora, assaporando uno snack o una rivisitazione di alcune delle migliori specialità ceche. Il ristorante “1890”, che volutamente richiama l’anno di inaugurazione del palazzo come Prima Banca Ipotecaria dell’ex Boemia, è un grande spazio che accoglie zone ampie e condivise insieme ad angoli più intimi e privati. Grande novità è il rinnovato menu degustazione, che verrà introdotto a partire dal mese di maggio.

Grandi cambiamenti anche per la spa e il centro benessere, con la ristrutturazione della piscina riscaldata lunga venti metri con due vasche idromassaggio e, in un secondo momento, anche della sauna e del bagno turco.
Infine, le camere. Quelle dell’ala storica hanno un look rinnovato, con un design più contemporaneo che ha però mantenuto alcuni dettagli antichi come soffitti alti, pavimenti in legno e bagni in marmo. Le camere dell’ala moderna, invece, sono caratterizzate da un’eleganza informale e da una completa ristrutturazione dei bagni. In totale, l’hotel disporrà di 152 camere dopo la fine dei lavori di ristrutturazione, prevista per la fine del mese di maggio.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *