Con l’aumento del numero dei viaggiatori che tornano a volare, la verifica delle informazioni sanitarie in partenza, in transito e in arrivo diventerà parte integrante del processo di viaggio. Ecco perché Norwegian Air Shuttle ha rafforzato la sua partnership con Amadeus e ha deciso di adottare Traveler ID per la verifica digitale delle condizioni di salute del passeggero.
La soluzione Amadeus sarà integrata nel check-in self-service dei clienti, sia attraverso l’app che attraverso il sito della compagnia aerea. I passeggeri saranno in grado di presentare la documentazione sanitaria richiesta nell’ app, che sarà poi verificata in base ai requisiti della destinazione.

“Siamo lieti di adottare questa tecnologia innovativa Amadeus che mira a migliorare l’esperienza dei passeggeri. Grazie all’integrazione con le regole Altéa, la funzionalità sanitaria di Traveler ID saprà quale tipo di documento i viaggiatori dovranno avere a disposizione in base all’itinerario e alla nazionalità. Norwegian vuole essere leader nella semplificazione del customer journey, e il nostro trial di Traveler ID per la tecnologia Safe Travel rappresenta un passo importante per il settore al fine di garantire ai passeggeri la possibilità di viaggiare in sicurezza, rispettando le più recenti normative di viaggio”, ha affermato Tor-Arne Fosser, Norwegian Executive Vice President Products and Digital Development.

A livello nazionale, Norwegian collabora inoltre con le autorità aeroportuali Avinor, il Governo Norvegese e la Direzione Sanitaria Norvegese per garantire la totale collaborazione tra tutte le parti coinvolte mentre la compagnia aerea opera verso l’obiettivo comune di far ripartire il viaggio.
Traveler ID è inoltre completamente integrato nel sistema di check-in della compagnia aerea, ciò significa che una volta che il passeggero ha completato le informazioni saranno a disposizione per tutto il viaggio in modo veloce, comodo e sicuro.
“È per noi motivo di grande soddisfazione che Norwegian Air Shuttle abbia scelto Traveler ID per Viaggi Sicuri, offrendo ai propri passeggeri i vantaggi di questa tecnologia innovativa”, commenta Gabriele Rispoli, Direttore Commerciale di Amadeus Italia. ” Traveler ID aiuta a centralizzare e semplificare il processo di verifica delle cartelle mediche digitali dopo il COVID-19, eliminando il bisogno di login multipli e app diverse, e consentendo un’esperienza di viaggio più fluida e senza attrito. “

La funzionalità sanitaria di Traveler ID è già in uso in cinque compagnie aeree, mentre altri clienti saranno annunciati a breve. Le soluzioni di Traveler ID per la verifica dell’identità digitale e della documentazione sanitaria sono rilevanti anche per altri clienti, tra cui hotel e aeroporti.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *