Omio, piattaforma di viaggio multimodale, rinnova il suo interesse per il mercato italiano lanciando una campagna a 360° che comprende pubblicità out of home, spot tv e operazioni digital. Ideata e realizzata internamente dal team creativo del brand, la campagna ruota intorno al concetto del desiderio di viaggiare che abbiamo spesso avvertito durante la pandemia.

La campagna offline viene lanciata da lunedì 15 novembre, ed è stata realizzata con l’obiettivo di diventare virale, ironizzando sulle differenze tra Roma e Milano, due città con caratteristiche nettamente opposte: vivacità, patrimonio storico, caos funzionale e cucina godereccia da un lato; frenesia, puntualità, rigore e organizzazione dall’altra. Due realtà lontane ma che, grazie ai collegamenti offerti da Omio, sono più vicine che mai. Grazie alla piattaforma, è infatti possibile prenotare con un solo click un viaggio da Roma a Milano e viceversa, spostandosi da una città all’altra in solo 1 ora e 10 minuti di aereo e in meno di 3 ore in treno.

“L’Italia è sempre stata per noi un mercato prioritario e lo è sempre di più. Con questa campagna vogliamo rinnovare il nostro impegno e conquistare, grazie ai copy volutamente ironici e virali, nuovi viaggiatori smart, invitandoli a prenotare, in modo semplice e veloce, viaggi che li emozionino: questo lo scopo del nostro nuovo slogan «Be Moved» che abbiamo introdotto in occasione della ripartenza dei viaggi post-pandemia”, afferma Facundo Viguie Aleman, Chief Marketing Officer di Omio.

La campagna, live anche per quanto riguarda le attivazioni online (banner di annunci display su Google, pubblicità su Youtube, Search Ads, social media, influencer marketing e inserzioni nei podcast), è attiva offline dal 15 al 30 novembre con i billboard nel cuore pulsante delle due città. Nello specifico, saranno posizionate a Roma in Via IV Novembre e a Milano in più location (Via Torino angolo Piazza Duomo, Cesare Correnti e Cordusio). La campagna prevede infine uno spot tv, attualmente in onda su diversi canali, e altre affissioni visibili in fermate metro e autobus selezionate.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *