Il Colore dell’Anno 2024 scelto da Pantone è “Peach Fuzz”, una tonalità di pesca che rappresenta un mix delicato e sensuale di rosa e arancio. Questa scelta simbolizza un messaggio di amore, condivisione e un senso di comunità e collaborazione, riflettendo il desiderio di solidarietà e di momenti di calma in un mondo in rapido cambiamento. Peach Fuzz è una tonalità che comunica un nuovo approccio alla gentilezza, ispirando sentimenti di appartenenza e equilibrio. È un colore che risveglia i nostri sensi con la sua tattilità e calore avvolgente, promuovendo la pace interiore e influenzando positivamente il nostro benessere.

Peach Fuzz, colore dell’anno 2024

Nel design di interni, Peach Fuzz è associato a spazi accoglienti e confortevoli. Usato come colore principale, crea ambienti rilassanti, specialmente in combinazione con arredi semplici in legno o lenzuola di lino. La sua versatilità permette abbinamenti con colori pastello come l’azzurro carta da zucchero e il verde menta, ideali per comporre un salotto dal gusto contemporaneo.

Ogni anno, Pantone esplora palette da abbinare al colore dell’anno. Per il 2024, accanto a Peach Fuzz, sono state selezionate cinque storie cromatiche, tra cui Hybrid Hues, che presenta una varietà di nuance diverse ma armoniose, e Flavor-Full, per combinazioni di colori sorprendenti come il giallo, il magenta e il Peach Fuzz.

La scelta del Colore dell’Anno è un processo meticoloso condotto dal Pantone Color Institute. Gli esperti esaminano influenze e tendenze da tutto il mondo, includendo settori come la moda, l’arte, il design, il cinema, i viaggi e i social media. L’elezione del colore dell’anno è un evento che influisce su molti settori, inclusi la moda, il design, gli eventi, il turismo e la creatività.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *