Riceviamo e pubblichiamo la lettera di ringraziamento al mondo del turismo organizzato da parte di Massimo Diana, direttore commerciale OTA viaggi.

“Quasi tutti stanno per RIPARTIRE…… ma permettetemi un GRAZIE!
Il covid-19 ha segnato la vita di tutti… il covid-19 ha segnato ogni singola persona, comunità, azienda, mercato. In questi tre mesi ogni giorno mi sono posto mille domande e mille dubbi. Ho cercato di trovare sempre la forza di essere positivo e scorgere la luce in fondo al tunnel.

Per fortuna la luce si avvicina: nei prossimi giorni le nostre aziende cercheranno di ripartire, per permetterci di tornare a fare il nostro meraviglioso e appassionato lavoro. In questi mesi mi sono confrontato con amici, colleghi, competitor, giornalisti e… agenti di viaggio.

Massimo Diana

Ho sempre cercato di mostrare fiducia, speranza, voglia, caparbietà e professionalità… Ho sempre cercato di difendere il nostro lavoro, la nostra passione, la nostra voglia di FARE TURISMO.

John f. Kennedy una volta disse: “Dobbiamo trovare il tempo per fermarci e ringraziare le persone che fanno la differenza nelle nostre vite”.

Io penso che il mondo del turismo debba dire grazie ai veri imprenditori ITALIANI del settore, a quelle famiglie che ogni giorno “rischiano”, che oggi riaprono per i propri dipendenti, per i propri collaboratori, per i propri fornitori. E per tutte le agenzie di viaggi. Per tutto il sistema turistico.

Questo grazie va IN PRIMIS alla famiglia Aprea, titolare di OTA VIAGGI. Azienda per la quale lavoro da trent’anni, essendo entrato come assistente e poi arrivato a occupare una posizione di rilievo, frutto innanzitutto di dedizione e di duro lavoro.

Ma il mio sincero grazie va anche alla famiglia Pompili di Veratour, ai fratelli Pagliara di Nicolaus/Valtur, a Silvio Maresca di Bluserena, alla famiglia Brunetti di Futura Vacanze, a Graziano Debellini di TH Resorts e a tutti gli altri imprenditori del MARE ITALIA, che hanno deciso di riprendere a lavorare e quindi di far ripartire il mercato, pur sapendo i rischi che corrono e coscienti che qualunque incasso non li ripagherà degli enormi sforzi sostenuti…
QUESTI IMPRENDITORI SARANNO NEL BREVE OSSIGENO VITALE PER TUTTE LE AGENZIE DI VIAGGIO: una ipotetica chiusura della stagione estiva del MARE ITALIA avrebbe deciso il destino di molte agenzie di viaggi italiane.

Le agenzie di viaggi sono state sempre il motore primario di tutto il sistema e, quindi, della vita dei tour operator: penso che la decisione di APRIRE sia la giusta ricompensa che il sistema tour operating nazionale abbia voluto riconoscere agli agenti di viaggio, che in questo momento sono in grossissima difficoltà.

“Grazie” una parola da tempo ormai sconosciuta. Una semplice parola, una parola così semplice che però racchiude un grande sentimento, racchiude l’amicizia, l’amore, il coraggio, la passione, la voglia, l’intraprendenza, la pazzia che forse a volte non basta a pronunciare questa piccola parola….. sono però sicuro che “a volte” basta dirlo con il cuore. 

Questo è il mio pensiero di oggi, sono davvero emozionato e fatico a trovare le parole per esprimerlo. A tutti coloro che insieme a me ci hanno creduto: GRAZIE, ora si riparte”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *