Qatar Tourism ha lanciato una nuova campagna di comunicazione dedicata agli stopover e con protagonista David Beckham. La campagna rivela la movimentata avventura di 48 ore di Beckham nel Paese, mostrando come il Qatar possa essere un’ottima tappa per tutti i visitatori. Partendo dall’esplorazione dei labirintici mercati delle spezie di Souq Waqif e passando per la street art locale, la preparazione di tacos, il campeggio nel deserto e il giro turistico di Doha in moto, Beckham, accompagnato da alcune personalità locali, è andato alla scoperta di un Paese dalle innumerevoli sorprese.

Oltre l’80% della popolazione mondiale vive a meno di sei ore di volo dal Qatar, il che rende la destinazione un luogo eccellente per trasformare uno scalo in una piccola vacanza. Con questa nuova campagna, Qatar Tourism mira a far conoscere i pacchetti di stopover più convenienti al mondo, offerti da Qatar Airways. I pacchetti partono da 14 euro a persona a notte per un hotel a 4 stelle e da 20 euro a persona per un hotel a 5 stelle. La campagna trasversale di Qatar Tourism prevede la diffusione di contenuti attraverso la pubblicità digitale, i social media, il sito web di Qatar Tourism e partner selezionati. Il video della campagna sarà presentato anche sul sistema di intrattenimento di bordo Oryx di Qatar Airways.

Il Presidente di Qatar Tourism e Chief Executive del Qatar Airways Group, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: “È stato un piacere accogliere David in Qatar, dove si è immerso nella cultura e ha sperimentato in prima persona la calda ospitalità delle persone. Incoraggio i milioni di persone che ogni anno passano per il Qatar a seguire le orme di David e a creare la propria avventura e i propri ricordi. Abbiamo qualcosa per tutti a prezzi incredibili, sia che si tratti di sole, mare e sabbia, di un ricco patrimonio culturale, di una natura sorprendente o di una fuga in città moderna e divertente”.

David Beckham ha commentato: “Il Qatar mi ha sorpreso con una vasta gamma di esperienze entusiasmanti che si possono vivere in sole 48 ore. Le persone sono calorose e accoglienti, ed è un posto fantastico per trascorrere qualche giorno di vacanza”. Ha poi aggiunto: “La gente del Qatar è davvero legata alla propria cultura, e il mix di moderno e tradizionale crea qualcosa di veramente speciale. Ho visto così tante cose durante il mio viaggio, dai mercati di spezie ai musei, fino a godermi un giro in moto, che è stato uno dei momenti più belli”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *