Riempiere il tempo con contenuti di valore per arrivare alla ripartenza con una ancor più marcata professionalità e preparazione. È questo l’obiettivo che Quality Group persegue dall’inizio pandemia e lo fa mettendo in campo momenti di formazione sempre più particolari e innovativi che oggi si arricchiscono di una nuova programmazione serale che punta all’insolito e all’impossibile.
Partirà infatti dal 20 gennaio, alle 21h30, con due incontri settimanali, il nuovo format tematico “Famolo Strano” che prevede approfondimenti di 18 itinerari e destinazioni inusuali quali ad esempio la Siberia, il gran tour dell’Artico, l’altopiano andino, l’Algeria, la Tasmania, il Salvador e il Nicaragua ma anche Kyushu e Hokkaido, il tour delle isole Faroer, l’India centrale e il Namaqualand.
Il 23 marzo, sempre alle 21h30, prenderà il via un nuovo ciclo di 4 appuntamenti intitolati “Famolo Vintage”, momenti dedicati a viaggi impossibili, con approfondimenti su mete incredibilmente suggestive che oggi non è più possibile visitare quali Siria, Libia, Mali e Yemen; veri e propri racconti di viaggio narrati dalla voce di chi ha programmato con passione queste affascinanti destinazioni per anni e ha potuto vivere esperienze indimenticabili in questi luoghi che purtroppo rimarranno chiusi al turismo anche oltre il periodo pandemico.

A “Famolo Strano” e “Famolo Vintage” si aggiungerà, dal 1° febbraio, il QG Broadcast night che, per i nottambuli o i mattinieri, alle 2 di notte e alle 5 del mattino, ritrasmetterà per tutta la settimana, alcuni degli incontri mandati in onda durante il giorno.

Prosegue anche l’ormai nota e frequentatissima QG Academy con approfondimenti sulle innumerevoli destinazioni proposte dalla programmazione di Quality Group che fino fine maggio proporrà un calendario di 3 appuntamenti LIVE quotidiani. Proseguiranno per tutto l’anno le dirette di Viaggio Facebook del martedì dedicate alle agenzie e ai loro clienti, momenti live che potranno essere condivisi sulle pagine Facebook delle agenzie che desidereranno arricchire i contenuti delle proprie pagine Facebook.

“Dall’inizio della pandemia abbiamo riorganizzato la nostra operatività per sfruttare il tempo a disposizione in formazione e divulgazione, solo sulle nostre destinazioni ma anche nell’ambito del marketing, della comunicazione e delle vendite. Con questo nuovo palinsesto dedicato a mete sicuramente insolite e estremamente affascinanti, desideriamo ampliare la conoscenza di ogni angolo del nostro mondo affinché gli agenti possano rispondere con sempre maggiore competenza alle esigenze di clienti che diventano sempre più maturi, esigenti ed informati. La ripartenza arriverà e le agenzie saranno in prima linea e noi al loro fianco”. Marco Peci, Direttore Commerciale Quality Group.

Condividi: