Aria di novità in casa Reisenplatz, broker specializzato nella vendita di servizi turistici, di proprietà al 100% del Gruppo Volonline guidato da Luigi Deli, che ha avviato una nuova release della piattaforma, oggi ancora più performante e semplice da utilizzare.

“Per il design della nuova piattaforma, il nostro principale obiettivo è stato quello di semplificare il lavoro delle agenzie di viaggi e permetter loro di fruire liberamente dell’ampiezza di prodotto del gruppo Volonline – dichiara Luca Adami, CTO di Reisenplatz. – Ma per far questo, dovevamo disporre di una piattaforma in grado di integrare il prodotto complessivo.
Abbiamo pertanto rivisto completamente la piattaforma, che è stata pensata e realizzata da una software house per le nostre esigenze. Ora siamo in grado di fornire al mercato non soltanto un incredibile numero di contratti diretti con singoli hotel e catene alberghiere, ma compararli con banche letti, OTA e DMC”.

La piattaforma, basata su uno sviluppo personalizzato di algoritmi, consente di fare un continuo benchmark sia in termini di prezzo sia di disponibilità, offrendo un alto livello di servizio e di velocità nelle risposte per le esigenze quotidiane delle agenzie di viaggi. In più, sulla piattaforma è disponibile anche la connessione XML, ovvero chi la utilizza può connettersi a tutto il prodotto Reisenplatz e rivendere i servizi con il proprio marchio.

“Oltre a un nuovo look grafico, più immediato e moderno, abbiamo rivisto tutti i contenuti rendendoli maggiormente incisivi ed efficaci e rivisitato ulteriormente il brand” continua Luca Adami, che in Reisenplatz è affiancato dalla Marketing Junior Account Giulia Nicotra.

“La novità è stata accolta con entusiasmo da parte del mercato. Grazie a tutto il lavoro di affiancamento delle agenzie e alla facilità di utilizzo di un database che non ha eguali in termini di prodotto e di rapidità di risposta, negli ultimi tre mesi i numeri registrati hanno superato i risultati di tutto il 2023” conclude Norman Tassin, CCO di Reisenplatz.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *