TheFork ha reso noti i risultati di un’analisi dell’andamento dei ristoranti sulla piattaforma nel periodo giugno-luglio 2021. Ottime notizie per il settore, tra i più colpiti dalla crisi: i numeri mostrano una netta e costante ripresa, sia rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso sia rispetto ai mesi precedenti del 2021. Ma non solo! I turisti sembrano essere tornati nel Belpaese, con la percentuale delle prenotazioni da loro effettuate in aumento rispetto al 2020 e un picco significativo a fine luglio.
L’estate sembra dunque promettere molto bene anche rispetto all’introduzione del Green Pass: “Il trend è positivo, gli Italiani stanno tornando al ristorante. Certo, l’introduzione del Green Pass potrebbe in qualche modo variare l’andamento ma dai nostri utenti abbiamo ricevuto un messaggio positivo: secondo un recente sondaggio il 72% è favorevole all’introduzione del Green Pass come condizione necessaria per andare al ristorante, perché garanzia di maggiore sicurezza” ha dichiarato Almir Ambeskovic, CEO di TheFork. “E non solo: l’89% dei nostri utenti dichiara che in autunno, quando non sarà più possibile mangiare all’aperto a causa del clima più freddo, andrà con la stessa frequenza al ristorante perché pensa che la situazione sanitaria sarà migliorata (40%) o che grazie al Green Pass sarà tutto più sicuro (22%) o che continuerà comunque ad andare al ristorante a prescindere se all’aperto al chiuso (27%)”.
A confermare la voglia di tornare sempre più al ristorante anche il numero di nuovi utenti di TheFork che, tra luglio e giugno 2021, è cresciuto del 48%, complici la bella stagione e un’iniziativa senza precedenti lanciata da poco da TheFork con l’obiettivo di aiutare la ristorazione a raggiungere o addirittura superare i livelli del 2019. È Italia al Ristorante, la nuova campagna di TheFork, che pianifica di investire 20 milioni di Euro per portare centinaia di migliaia di persone al ristorante – oltre agli utenti già attivi – offrendo fino al 15 settembre 20 Euro di sconto a chiunque non abbia mai usato TheFork.

Bilancio positivo, trend in crescita

A giugno si è registrato un forte aumento delle prenotazioni su TheFork: +48% rispetto a giugno 2020. Se si va a guardare l’andamento mese su mese, la crescita è del 37% rispetto a maggio 2021. A luglio il trend è confermato, con +16% di prenotazioni rispetto a luglio dello scorso anno ma soprattutto con +35% di prenotazioni rispetto a giugno 2021.
Un’altra ottima notizia viene dall’estero: sia a giugno sia a luglio 2021, il 14% delle prenotazioni è stato effettuato da utenti stranieri, l’anno scorso erano invece il 4% a giugno e l’8% a luglio. Se si guarda poi alla settimana dal 26 luglio all’1 agosto, la percentuale cresce ulteriormente raggiungendo quota 18% e lasciando quindi ben sperare per la seconda metà dell’estate.
Le cinque città italiane che hanno performato meglio sempre in termini di prenotazioni in giugno e luglio, sono Roma, Milano, Firenze, Torino e Palermo mentre le località che hanno registrato la crescita maggiore mese su mese, complice la stagionalità, sono Taormina, Siracusa, Sorrento, Matera e Lucca.

Le abitudini di mezza estate

La sera resta il momento preferito per andare al ristorante, con il 78% degli utenti che ha infatti prenotato per cena mentre il 22% per pranzo. Anche il weekend si conferma essere favorito rispetto ai giorni infrasettimanali: il 26% degli utenti è andato al ristorante di sabato e il 15% di domenica.

Le prenotazioni sono effettuate abbastanza sotto data, in media con 5 ore di anticipo mentre, nello specifico, il 23% ha prenotato tre le ore 11 e le 13 e il 33% tra le 18 e le 20. Il 61% delle prenotazioni effettuate è stato per due persone ma in media il numero di coperti si attesta a tre.

Le tipologie di cucina più scelte vedono al primo posto un ex aequo tra pizza, pesce e cucina mediterranea (15%), al secondo posto la cucina italiana (10%) e al terzo posto la cucina toscana (6%).

Passando allo scontrino, il 27% degli utenti ha speso meno di 25€, il 66% ha speso tra i 25€ e i 40€ e il 7% tra i 40€ e i 50€.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *