Ryanair Holdings ha ordinato 300 nuovi aeromobili Boeing 737-MAX-10 (150 fermi e 150 opzioni) da consegnare tra il 2027 e il 2033. Quando sarà finalizzato, e previa l’esercizio di tutte le opzioni, questo accordo varrà oltre 40 miliardi di dollari ai prezzi di listino attuali ed è il più grande ordine mai effettuato da un’azienda irlandese per beni prodotti negli Stati Uniti. Date le dimensioni e l’entità della transazione, sarà sottoposto all’approvazione degli azionisti nell’assemblea generale annuale di Ryanair del 14 settembre.

I nuovi aeromobili B737-MAX-10 di Boeing, caratterizzati da un’elevata efficienza nel consumo di carburante, hanno 228 posti a sedere (il 21% in più rispetto ai B737NG) e le consegne tra il 2027 e il 2033 consentiranno a Ryanair di creare oltre 10.000 nuovi posti di lavoro per piloti, personale di cabina e ingegneri, passando da 168 milioni di passeggeri entro la fine di marzo 2023 a 300 milioni all’anno entro marzo 2034.

Ryanair prevede che il 50% di queste consegne sostituirà gli aeromobili più vecchi B737NG, consentendo a Ryanair di continuare a operare una delle flotte di aeromobili più giovani, efficienti dal punto di vista del consumo di carburante e sostenibili dal punto di vista ambientale in Europa.

Il presidente e CEO di Boeing, Dave Calhoun, ha detto: “La partnership tra Boeing e Ryanair è una delle più produttive nella storia dell’aviazione commerciale, consentendo ad entrambe le aziende di avere successo e ampliare i viaggi accessibili a centinaia di milioni di persone. Quasi un quarto di secolo dopo che le nostre aziende hanno firmato il nostro primo acquisto diretto di aerei, questo accordo storico rafforzerà ulteriormente la nostra partnership. Siamo impegnati a soddisfare le esigenze di Ryanair e ad aiutare il più grande gruppo di compagnie aeree europee a raggiungere i suoi obiettivi offrendo ai suoi clienti le tariffe più basse in Europa.”

Il CEO del Gruppo Ryanair, Michael O’Leary, ha dichiarato: “Ryanair è lieta di firmare questo ordine record di aeromobili per un massimo di 300 MAX-10 con il nostro partner Boeing. Questi nuovi aeromobili, tecnologicamente più efficienti dal punto di vista del consumo di carburante e più ecologici, offrono il 21% in più di posti a sedere, bruciano il 20% in meno di carburante e sono il 50% più silenziosi rispetto ai nostri B737-NG.”

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *