Skyscanner ha recentemente pubblicato il suo report “Travel Trends: Ridefinire il valore del viaggio attraverso l’esperienza”, che rivela importanti tendenze che influenzeranno il settore dei viaggi e il comportamento dei viaggiatori italiani nel 2024.Il report m ette in evidenza che, nonostante il 2023 abbia presentato sfide nel settore dei viaggi, gli italiani non hanno alcuna intenzione di rinunciare alle loro vacanze. L’80% dei partecipanti al sondaggio prevede di effettuare lo stesso numero di viaggi, se non di più, nel 2024 rispetto al 2023, mentre il 78% prevede di spendere lo stesso importo, se non di più, per le loro avventure. Questo dimostra la resilienza dei viaggiatori italiani nonostante le incertezze economiche.
Nonostante il costo dei voli continui a essere un fattore importante nella scelta della destinazione per il 40% dei partecipanti, la vera motivazione che influenza la scelta finale è l’atmosfera e l’energia della destinazione (43%). Questo suggerisce che gli italiani cercano esperienze autentiche e coinvolgenti durante i loro viaggi.

Il report di Skyscanner identifica quattro tendenze di viaggio che emergeranno nel 2024:

  1. Viaggi da protagonista: Un quarto dei viaggiatori italiani si ispira a film e serie TV per scegliere la loro prossima destinazione, mentre il 61% vorrebbe visitare luoghi visti sullo schermo. Inoltre, la collaborazione di Skyscanner con Netflix ha portato a un aumento delle ricerche di voli verso Parigi dopo il lancio della terza stagione di “Emily in Paris”.
  2. Buongustai al risparmio: La cucina locale è una priorità per i viaggiatori italiani, con il 50% che preferisce assaporare piatti autentici durante i viaggi. La ricerca rivela che i viaggiatori italiani considerano l’alta cucina fuori dalla loro portata, ma sempre più città offrono ristoranti di alta qualità a prezzi accessibili. Osaka, ad esempio, è una delle destinazioni popolari per gli italiani alla ricerca di esperienze culinarie.
  3. Destinazione sonno: Il turismo del sonno è in crescita, con il 60% degli italiani che presta particolare attenzione alla qualità del sonno durante i viaggi. Alcune città, come Hội An in Vietnam e Santorini in Grecia, sono ideali per coloro che cercano hotel per migliorare la qualità del sonno.
  4. Di concerto in concerto: Il 46% degli italiani è disposto a prendere un volo per vedere il proprio artista preferito in concerto, con i giovani tra i 18 e i 24 anni particolarmente inclini a farlo. Skyscanner ha collaborato con l’app DICE per stilare una lista delle destinazioni con il maggior numero di concerti accessibili nel 2024.

Inoltre, il report identifica tre tipi di viaggio popolari nel 2024:

  1. Viaggi analogici: La Generazione Z desidera abbandonare temporaneamente i dispositivi digitali e abbracciare strumenti analogici come le Polaroid e le videocamere durante i viaggi.
  2. Vacanzieri in festa: Il 56% dei viaggiatori italiani ha intrapreso o prevede di intraprendere viaggi di gruppo per celebrare compleanni o anniversari, con destinazioni come Spagna, Grecia e Francia che si rivelano popolari.
  3. Lusso low-cost: Una percentuale significativa degli italiani ha intenzione di effettuare upgrade per i voli o acquistare l’accesso ai lounge degli aeroporti per migliorare l’esperienza di viaggio nel 2024.

Queste tendenze e tipologie di viaggio delineate da Skyscanner forniscono uno sguardo interessante sul futuro dei viaggi in Italia e su come i viaggiatori stiano cercando di massimizzare le loro esperienze.

Tuttavia, il lusso a cinque stelle non deve necessariamente avere prezzi astronomici. Ecco dove trovare i migliori soggiorni a cinque stelle in tutto il mondo secondo Skyscanner:

“Il report Travel Trends 2024 di Skyscanner rivela che, il prossimo anno, l’esplorazione legata alla cultura sarà una delle priorità principali dei viaggiatori: dalla partecipazione ai concerti dei propri artisti preferiti fino alla ricerca delle esperienze gastronomiche migliori (al prezzo più conveniente!), il ventaglio è molto ampio”, ha commentato Stefano Maglietta, Travel Expert di Skyscanner. “Tuttavia, il costo della vita rimane una delle preoccupazioni principali e, in questo contesto, i nostri strumenti di risparmio sono sempre più apprezzati. Per questo la funzione di ricerca “Ovunque”, che mostra i prezzi dei voli in ordine crescente per diverse mete globali, è quest’anno il tool più utilizzato dai viaggiatori di tutto il mondo.”

“Oggi più che mai, come dimostrano anche i risultati dell’ultimo report Skyscanner, la scelta di intraprendere un viaggio esperienziale e culturale rappresenta un modo per sentirsi protagonisti della propria vita, focalizzandosi sulla qualità del tempo vissuto”, dichiara Chiara di Nuzzo, Psicoterapeuta e Psicologa del viaggio. “Un viaggio è formativo e trasformativo, è fonte di benessere psicofisico. Oggi il viaggio non si limita al solo spostamento fisico, ma si traduce in un percorso interiore che intraprendiamo per rispondere ai nostri bisogni più autentici e per far avverare quei desideri che non trovano spazio nella quotidianità”.

Inoltre, unendo i dati della piattaforma di voli e hotel basati su milioni di ricerche con lo studio annuale sul comportamento dei consumatori, Skyscanner rivela le 10 destinazioni di maggior tendenza e le 5 destinazioni più convenienti per il 2024.

Le 10 destinazioni emergenti per il 2024

Dallo studio emerge che quattro delle cinque mete più gettonate si trovano in Europa, e soprattutto si tratta di destinazioni meno conosciute, come Pola e Skopje, che offrono un mix perfetto di storia e relax. È interessante notare come le destinazioni asiatiche, tra cui il Vietnam e il Nepal, stanno risalendo le classifiche, ma in particolare. Il Giappone, invece, è in costante rimonta dopo la riapertura dello scorso anno, con Osaka e Tokyo che si classificano rispettivamente all’ottavo e al nono posto.

Le destinazioni che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo ai viaggiatori nel 2024

Il rapporto qualità-prezzo rimane un fattore chiave per gli italiani. Ecco tre destinazioni che hanno registrato il maggior calo delle tariffe aeree nell’ultimo anno:

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *