TAL Aviation Italy, GSA per l’Italia di SkyUp Airlines, informa che la compagnia aerea SkyUp Malta (SkyUp MT) ha ricevuto un certificato di operatore aereo (AOC), un’attestazione di gestione continua della navigabilità (CAMO) e una licenza di operatore aereo (AOL). L’ufficio della compagnia aerea si trova a Malta, che è uno dei paesi dell’Unione Europea. Ciò consente al vettore aereo di adempiere efficacemente ai contratti secondo i termini della licenza “wet” e, in futuro, di aprire voli regolari dall’Europa.
«Il marchio SkyUp con DNA ucraino è ora internazionale. Siamo tra i primi a farlo nella storia dell’aviazione ucraina. Per noi, questo significa aprire nuove opportunità e ampliare il business. Ma il nostro obiettivo ambizioso è mostrare al mondo intero che i marchi ucraini possono competere con quelli europei e, a lungo termine, essere riconosciuti come i migliori in Europa e nel mondo grazie a un servizio speciale. Una volta dimostrato che una piccola compagnia aerea con solo 10 aeromobili può essere visibile e stabilire tendenze nel settore dell’aviazione globale. Sostituendo i tacchi con le scarpe da ginnastica per gli assistenti di volo, siamo diventati un esempio di cura per il nostro personale», commenta Oleksandr Alba, comproprietario di SkyUp Airlines. «Ora, entrando nel mercato internazionale, abbiamo più opportunità per avvicinare ancora di più la vittoria dell’Ucraina. Simbolicamente e volutamente, il primo aereo della flotta della compagnia aerea maltese SkyUp MT è l’aereo con la scritta The Power of Freedom, perché anche questo uccello di ferro ha un cuore ucraino”

«Il marchio ucraino SkyUp, che ha cambiato l’aviazione civile ucraina durante i cinque anni di attività, è ora disponibile anche nei paesi dell’UE», afferma Dmytro Seroukhov, CEO di SkyUp Airlines e Accountable Manager di SkyUp MT. «Il team di SkyUp MT è sinceramente grato alla direzione dell’aviazione civile di Malta per l’approccio professionale, l’apertura e l’opportunità offerta di lavorare pienamente nel mercato dell’UE.»

“Sono orgoglioso che un altro importante attore nel settore dell’aviazione abbia scelto Malta. Siamo lieti di dare il benvenuto a SkyUp MT e di dargli il benvenuto nella comunità 9H*. Il team ha dimostrato un’enorme determinazione e ambizione durante i molti mesi di discussioni e revisione del Vorrei anche ringraziare gli ispettori CAD guidati dall’Ing. Connie Di Cesare per il loro eccellente lavoro e il supporto durante tutto il processo”, afferma Charles Pace, direttore generale della direzione dell’aviazione civile di Malta.

Attualmente, la nuova compagnia aerea ha già registrato il primo aeromobile. Questo è il Boeing 737-800, che ha ricevuto il marchio di registrazione 9H-SAU, un aereo costruito nel 2011 con una cabina da 189 posti. Su richiesta della compagnia aerea, sono stati installati sedili Geven moderni e confortevoli. Inoltre, l’aereo è dotato di alette che aiutano a risparmiare carburante.

Precedentemente parte della flotta SkyUp Airlines, l’aereo è decorato con la scritta «The Power of Freedom» realizzata in collaborazione con la piattaforma di raccolta fondi UNITED24. Poiché l’aereo opererà sui voli europei, attirerà maggiore attenzione nel sostenere l’Ucraina.

Entro la fine del 2023, SkyUp MT prevede di ricevere altri aeromobili. Questi velivoli non apparterranno più alla flotta ucraina di SkyUp ma arriveranno con nuovi contratti. L’ottenimento di un certificato AOC e di una licenza AOL è una mossa importante per consentire a SkyUp MT di operare pienamente in Europa. Vi informeremo su ulteriori passaggi in seguito. Continuiamo a lavorare per rendere il marchio aeronautico ucraino riconoscibile in tutto il mondo e incoraggiare le persone a viaggiare.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *