Workshop Verona Crown Plaza - 28 Luglio 2023

Il Venice Region Convention Bureau Network ha presentato le attività pianificate per il 2024 alla BIT di Milano, nello stand della Regione del Veneto, durante una conferenza stampa. La rete del sistema regionale congressuale, fortemente sostenuta dalla Regione del Veneto, è un’offerta integrata e organizzata delle destinazioni. Questo consente la promozione e gestione efficace di attività quali congressi, meeting, incentive, eventi, corporate meeting, tour e attività post-congressuali, con il supporto locale, l’assistenza di esperti e un coordinamento attivo.

Sette convention bureau collaborano all’interno della regione, formando una filiera congressuale completa e moderna, valorizzando le singole offerte territoriali. La meeting industry veneta può supportare eventi di portata internazionale e personalizzati per soddisfare ogni segmento della domanda turistico-congressuale.

Durante la presentazione delle attività del network, rappresentanti dei convention bureau hanno delineato l’importanza del segmento MICE nel periodo post-pandemico. L’obiettivo è adattare l’offerta alle nuove tendenze internazionali, come il bleisure e lo smart working, sfruttando anche spazi congressuali per attività di coworking.

L’assessore al turismo, Federico Caner, ha sottolineato l’impegno nel rafforzare queste tendenze, collaborando con il Venice Region Convention Bureau Network. Questo gruppo coordinerà le attività di supporto al segmento MICE nel 2024, partecipando a manifestazioni di settore e organizzando educational tour nel Veneto.

Il 2024 sarà caratterizzato da partnership con Federcongressi & Eventi, Meeting Professional International e Convention Bureau Italia. Gli eventi promozionali includono BIT Milano a febbraio, Next Stop Veneto a Rovigo ad aprile, IMEX Francoforte a maggio e Italy at Hand a dicembre. Next Stop Veneto, spostato a Rovigo, sarà un evento B2B seguito da educational tour attraverso i Convention Bureau del territorio. La collaborazione con Convention Bureau Italia includerà la partecipazione a Italy at Hand nel dicembre 2024. La collaborazione con Federcongressi & Eventi continuerà con l’Osservatorio Congressuale Veneto, un progetto di ricerca annuale per analizzare lo stato del settore congressuale e degli eventi nella regione. La comunicazione digitale sarà potenziata attraverso il sito dedicato al segmento “Eventi e Meeting” su www.veneto.eu e il canale LinkedIn del Venice Region Convention Bureau Network.

Durante la BIT Milano, sono stati anche presentati due video dedicati al mercato congressuale e wedding, insieme a due servizi fotografici funzionali alla creazione di una nuova brochure regionale per ospitare varie tipologie di eventi.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *