Una guida essenziale per navigare nel futuro del turismo e dell’hospitality: è in libreria e online “We are the Glitch”, scritto da Simone Puorto e pubblicato da Dario Flaccovio Editore per la collana Accadde Domani FuTurismo: un testo che non si limita a indagare le frontiere più avanzate dell’innovazione turistica, come l’intelligenza artificiale, il Web3 e il computing spaziale, ma invita il lettore a un’approfondita contemplazione filosofica sul futuro in fase di costruzione.

Arricchito da un glossario dettagliato a inizio volume sui nuovi termini del tech travel che verrà, “We are the Glitch” si rivela indispensabile per chi desidera navigare l’impattante confluente di tecnologia, società e evoluzione umana. La visione olistica offerta stimola una riflessione critica e necessaria sul nostro futuro già in atto. Innovativo è anche l’approccio interattivo dell’opera che è accompagnata da un GPT, un modello di intelligenza artificiale addestrato sui contenuti del libro all’interno di ChatGPT (disponibile per gli utenti premium dell’app), e da una colonna sonora originale del musicista industrial Simone Salvatori che immerge in un’esperienza di lettura senza precedenti.

Attraversando territori inesplorati, “We are the Glitch” affronta temi di rilevanza cruciale quali la tecnoetica, l’insorgere della coscienza nelle macchine e l’eventuale fusione tra l’umanità e le intelligenze artificiali. Analizza inoltre l’emergere di una realtà “figitale”, dove il confine tra fisico e digitale diventa sempre più labile, sfidando le nostre tradizionali percezioni di realtà e identità. Il valore aggiunto di questa pubblicazione risiede nella ricchezza delle voci internazionali che ne arricchiscono il contenuto. Dalla toccante conversazione tra l’autore e il filosofo Leonardo Caffo, che da sola vale forse il prezzo del volume, alle visionarie interviste con figure del calibro di Zoltan Istvan, candidato alla Presidenza Americana con il Partito Transumanista, da Louis Rosenberg, pioniere della realtà aumentata per l’Air Force Research Laboratory, fino ad arrivare a Terry Jones, fondatore di Travelocity e KAYAK, società che ha guidato fino alla sua acquisizione da parte di Booking Holdings (ex Priceline) per circa due miliardi di dollari. La prefazione è firmata da Giorgio Triani, sociologo e futurologo con cattedra all’Università di Parma, che conferisce al libro un inizio potente con il suo inconfondibile “senso della frase”. Contributi significativi provengono anche dal Direttore Generale di FederAlberghi, Alessandro Massimo Nucara, Riccardo Campa (sociologo e filosofo), Simone Arcagni (professore all’ Università degli Studi di Palermo), Frank Reeves (co-founder di Avvio/SHR Group), Mark van Rijmenam (digital speaker e consulente per molte aziende Fortune 500) e Stephen Burke (founder di RobosizeME). Una menzione speciale va a Sasha Stiles, poetessa e ricercatrice AI, con opere esposte al Kunstmuseum Bern e a Times Square, la cui poesia generativa conclude il primo capitolo, segnando un ponte ideale tra tecnologia e arte.

Il libro è disponibile su Amazon al seguente indirizzo: https://amzn.to/3JCNqmy

We are the glitch è la prima uscita che inaugura la nuova collana di Dario Flaccovio Editore, Accadde Domani FuTurismo, diretta da Nicoletta Polliotto. Dedicata ai temi del turismo e dell’accoglienza contemporanea, proporrò manuali maneggevoli e densi di strategia e buone pratiche, costruendo un cammino olistico, risposta al bisogno di convergenza e coerenza tra comparti e approcci del settore hospitality: dal marketing alle sue sfaccettature digitali, dal branding al sales e management. Tra formule e
strumenti di comunicazione online e offline, perché insistere sulla dicotomia reale/virtuale è fuori tempo massimo. 

Turismo Olistico e Nuovo Umanesimo” è il sottotitolo scelto che anticipa i contenuti delle future pubblicazioni. Ogni libro analizza infatti in modo esaustivo un approccio o un ambito di studio, creando relazioni e ponti con gli altri volumi della collana. Colmando vuoti editoriali che rispondano a nuovi bisogni e a un futuro dell’accoglienza impellente e presente nelle scelte che ci prospetta la quotidianità, Accadde Domani FuTurismo, spin-off della nota collezione Accadde Domani, pubblicherà 5-6 titoli ogni anno, a partire dal 30 aprile 2024, giorno della prima nuova uscita della collana.

La collana si rivolge all’operatore turistico-alberghiero e ristorativo, studente o esperto, alla ricerca di un sapiente mix di teoria e pratica, di visione e delucidazione sugli strumenti, di strategie e idee da applicare in azienda o nel personale progetto di vita e di lavoro.
“Se sei alla ricerca di un metodo di lavoro e di approfondimento che ti conduca a una visione ampia,
coerente e integrata, ti invitiamo a condividere il tuo processo di crescita. – racconta la curatrice della collana Nicoletta Polliotto – Ci auguriamo di compiere insieme viaggi che non tocchino necessariamente mete inesplorate ma che certamente le guardino con occhi rinnovati. Prepariamoci: la nostra destinazione, assai prossima, è il futuro”

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *