Wizz Air ha annunciato il lancio di una nuova rotta da Milano Malpensa all’aeroporto internazionale Sphinx del Cairo. Per Wizz Air si tratta del primo collegamento in assoluto con la capitale egiziana. La nuova rotta sarà operata a partire dal 15 giugno 2023 con voli bisettimanali con l’aeromobile A321neo, il più sostenibile della compagnia. I biglietti sono già disponibili sul sito di Wizz Air e tramite l’app WIZZ a partire da 49.99 EUR.

Chiamata anche “la Vittoriosa” in arabo, Il Cairo è la capitale dell’Egitto, la più grande città dell’Africa e del Vicino Oriente, che sorge sulla riva orientale del fiume Nilo. È suggestiva e affascinante per i suoi contrasti tra antico e moderno: la città ospita testimonianze delle diverse culture che si sono succedute nel corso dei secoli. L’architettura di una vivace metropoli confina con le Piramidi di Giza, una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico, e, a pochi passi da esse, con la Sfinge e decine di altri luoghi di interesse storico. I viaggiatori potranno anche scoprire il lato più autentico della capitale egiziana perdendosi tra gli odori e i colori del Khan el Khalili, il mercato più famoso d’Egitto. La nuova rotta, che collegherà l’aeroporto di Milano Malpensa alla capitale egiziana con 2 voli settimanali, è un’importante aggiunta al già ricco portafoglio di destinazioni servite dalla compagnia aerea.

Tamara Nikiforova, Corporate Communications Manager di Wizz Air Group, ha dichiarato: “L’annuncio di oggi dimostra ulteriormente l’impegno di Wizz Air nell’offrire ai suoi passeggeri italiani destinazioni più emozionanti da esplorare in modo conveniente e sostenibile. Siamo lieti di contribuire allo scambio culturale tra due Paesi dalla storia incredibilmente ricca e, allo stesso tempo, di offrire ai nostri clienti l’opportunità di visitare più spesso amici e familiari. Non vediamo l’ora di accogliere i viaggiatori a bordo dei nostri moderni ed efficienti aeromobili”.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *