Wizz Air ha annunciato il lancio di WIZZ MultiPass: un piano di abbonamento disponibile esclusivamente per i passeggeri Wizz Air sulle rotte domestiche in Italia e sulle rotte internazionali da e per la Polonia, come parte della fase pilota di lancio. Con un abbonamento di 6 mesi, suddiviso in sei pagamenti mensili fissi, i clienti potranno ottenere un biglietto di sola andata o di andata e ritorno al mese. I clienti potranno volare con WIZZ MultiPass dall’inizio di maggio.
Gli abbonati potranno scegliere tra quattro diversi piani: solo biglietto, biglietto e WIZZ priority, biglietto e un bagaglio in stiva da 20 kg, o il pacchetto più completo che include tutti i suddetti servizi. Come per un normale biglietto Wizz Air, i servizi aggiuntivi possono essere acquistati e aggiunti alla prenotazione prima del volo.

Con WIZZ MultiPass, i viaggiatori ottengono un prezzo fisso per i voli e i prodotti aggiuntivi per il periodo di abbonamento, una grande opportunità in vista dell’alta stagione estiva. Allo stesso tempo, non è necessario monitorare i prezzi e pianificare con largo anticipo per assicurarsi voli più economici; al contrario, diventa molto facile salire su un volo per andare a un importante incontro di lavoro o per una vacanza last-minute in città.

I passeggeri avranno infatti l’opportunità di prenotare un volo subito dopo la sottoscrizione dell’abbonamento e di effettuare il loro primo viaggio già cinque giorni dopo. Con un abbonamento che inizia il primo giorno del mese, i clienti potranno prendere un volo a partire dal sesto giorno del mese e per i successivi 30 o 31 giorni, a seconda del mese. L’abbonamento si rinnoverà ogni primo giorno del mese.

Alexandra Avadanei, Chief Revenue Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo sempre alla ricerca di opportunità per ampliare la gamma di servizi che offriamo ai nostri clienti e siamo lieti di accogliere nel nostro portfolio un MultiPass su misura per i nostri ospiti in Italia. Il WIZZ MultiPass è un ottimo modo per esplorare il Paese o per combinare viaggi d’affari e di piacere, soprattutto perché l’abbonamento copre anche agosto, il mese delle vacanze”.

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *