Wizz Air sta spingendo il reclutamento di piloti in tutta la sua rete, con l’intenzione di assumere 4.600 nuovi piloti entro il 2030. La compagnia aerea ha già formato oltre 150 piloti aggiuntivi per coprire il 100% della capacità pre-Covid quest’estate e mira a reclutarne oltre 300 in più entro la fine di quest’anno, poiché cerca di soddisfare i suoi ambiziosi piani di crescita a seguito della pandemia. I candidati entusiasti che hanno sempre sognato una carriera nei cieli possono candidarsi online qui.
I piloti che si uniranno a Wizz Air avranno l’opportunità di condurre la flotta di aeromobili Airbus A320 e A321 su oltre 800 rotte, verso 191 destinazioni in 49 paesi.

Wizz Air accoglie le candidature di capitani e primi ufficiali esperti, nonché di coloro che non hanno alcuna esperienza di volo, grazie al suo programma Wizz Air Pilot Academy che offre agli aspiranti piloti l’opportunità di ottenere una licenza di pilota commerciale. Oltre all’intenso reclutamento di piloti, Wizz Air continua a reclutare membri dell’equipaggio di cabina nelle sue 43 basi per soddisfare i suoi piani di crescita.

Heiko Holm, Chief Operations Officer di Wizz Air, ha dichiarato: “Siamo lieti di aprire migliaia di nuove posizioni da pilota in un momento entusiasmante per Wizz Air, mentre continuiamo a far crescere la nostra presenza in Europa e oltre. In WIZZ, siamo orgogliosi delle eccellenti opportunità, dello stipendio competitivo e del pacchetto di compensi e vantaggi a disposizione dei nostri piloti, nonché dei modelli di turni flessibili e fissi per consentire un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata. Che si tratti di un pilota esperto con 20 anni di esperienza o di un aspirante pilota senza precedenti esperienze di aviazione, ci impegniamo a supportare il nostro equipaggio con un chiaro percorso di carriera e opportunità di sviluppo rapido. A tutti i candidati ambiziosi che desiderano entrare a far parte di un fantastico team e lavorare per una delle compagnie aeree in più rapida crescita in Europa, non esitate a candidarvi oggi stesso! “

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *