Wizz Air ha annunciato che le vaccinazioni contro il COVID-19 – o regolari test antigenici/PCR in casi speciali – per tutti gli equipaggi saranno richieste obbligatoriamente a partire dal 1° dicembre 2021. Wizz Air sta implementando questa politica come parte del suo impegno per proteggere la salute e la sicurezza dei suoi passeggeri ed equipaggi, nonché per supportare le operazioni regolari e continue dei suoi voli a lungo termine.
Mentre la pandemia continua, Wizz Air è tra le prime compagnie aeree europee a migliorare ulteriormente le sue misure di protezione con questa politica, che sarà implementata in linea con il supporto delle autorità locali e delle istituzioni sanitarie nelle basi di Wizz Air.
József Váradi, CEO di Wizz Air Group, ha dichiarato: “In Wizz Air, la priorità numero uno è la salute e la sicurezza dei nostri passeggeri e dipendenti. Abbiamo la responsabilità di proteggere l’equipaggio e i passeggeri a bordo limitando i rischi del COVID-19 e i vaccini svolgono un ruolo fondamentale in questo”.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *