BTO11 presenta il nuovo direttore scientifico e promette il “ritorno alle origini”

BTO, Buy Tourism Online, principale evento italiano sull’innovazione digitale nel turismo, è pronto a ripartire con l’11a edizione che si terrà il 20 e 21 marzo 2019 alla Stazione Leopolda di Firenze, luogo che ospitò la sua nascita e le primissime edizioni.

BTO torna così alle origini per due giornate e un palinsesto ricchi di incontri, dibattiti e seminari. Arriveranno nel capoluogo toscano numerosi ospiti e relatori provenienti dal mondo del “travel online” invitati dal comitato scientifico guidato dal nuovo direttore scientifico, Francesco Tapinassi, che succede a Giancarlo Carniani.

Consulente e docente di marketing del turismo, dal 2014 dirigente del MIBACT, Tapinassi arriva con l’obiettivo di guardare al futuro e individuare la “customer centricity” come prima leva di sviluppo, decisiva in tutte le fasi della programmazione.

“Assumere l’incarico di direttore scientifico di BTO11, significa poter mettere a disposizione la passione e le competenze che ho maturato nella mia professione – spiega Francesco Tapinassi – Conosco BTO dalla prima edizione, sono stato un partecipante, uno speaker e ho collaborato con il comitato scientifico in diverse edizioni. Ho proposto di costruire un evento collettivo, con la massima apertura a tutti coloro che hanno idee per costruire un programma sempre più vicino alle esigenze degli operatori e che possa rappresentare il presente e il futuro del digital tourism per il nostro paese. Proprio per questo abbiamo pensato a un ampio comitato scientifico, in grado di rappresentare le mille sfaccettature di questo mondo in continua trasformazione, ma anche di raccogliere proposte e suggerimenti. Da parte nostra faremo una sforzo organizzativo per migliorare l’usabilità dell’evento e un maggiore rigore scientifico sul digitale, senza perdersi in discorsi sui massimi sistemi”.

BTO11 sarà l’occasione  per fare il punto sul livello di innovazione dell’ospitalità e dell’industria turistica in Italia e nel resto del mondo. Per questo, “right here, right now” è il suo nuovo payoff.
Il nuovo direttore è stato presentato nel corso di due eventi tenuti a Roma e a Milano con giornalisti e rappresentanti di aziende che probabilmente vedremo protagoniste della prossima edizione. Nel corso dell’appuntamento milanese, un aperitivo sulla terrazza con piscina del Ceresio 7, abbiamo incontrato tra gli altri Expedia, Tripadvisor e Best Western.

Per inviare proposte per la nuova edizione di BTO è stato creato l’indirizzo email: proposte@buytourismonline.com