AIM Group International ha reso noto l’Annual Report 2022, che presenta risultati economici e di business positivi, con un ritorno ai volumi aziendali storici dopo la perturbazione causata dalla pandemia.
“L’industria degli eventi ha vissuto una vera rivoluzione negli ultimi anni, dimostrando una notevole capacità di resilienza. Siamo molto orgogliosi che AIM Group International abbia intrapreso una simile evoluzione”, sottolinea Gianluca Buongiorno, Presidente di AIM Group International. “AIM si contraddistingue per un forte approccio di partnership, che ci porta a lavorare a stretto contatto con clienti e stakeholder, e saperci così adattare ed evolvere prontamente. Partendo dalle mutate esigenze dei clienti e partecipanti agli eventi, siamo stati in grado di rispondere alle recenti sfide con innovazione e creatività”. Il Bilancio Consolidato 2022 è positivo, con un fatturato complessivo di 78 milioni di euro, in aumento del 33% rispetto all’anno precedente, e un EBITDA di 3,3 milioni di euro.

“Le strategie che abbiamo adottato per garantire una crescita continua e sostenibile ci hanno permesso di mantenere la stabilità e la sicurezza finanziaria del Gruppo”, spiega Gianluca Scavo, CEO di AIM Group International. “I risultati del 2022 sono estremamente significativi. Il fatturato positivo in tutte le nostre sedi italiane e internazionali, unito al ritorno ai volumi aziendali storici, segna un importante passo avanti dopo la discontinuità causata dalla pandemia. Questa solida ripresa, unità al business futuro già acquisito, indica che la crescita proseguirà nel 2023”.

Highlights del 2022

  • · Bilancio Consolidato complessivo: fatturato di 78.374.000 euro, +33% rispetto al 2021, EBITDA di 3.342.000 euro.
  • Oltre 2.500 eventi live, digitali e ibridi e campagne di comunicazione gestiti per oltre 400 clienti, coinvolgendo 350.000 partecipanti, con il riconoscimento di 5 premi internazionali.
  • Un ricco calendario di eventi già acquisiti, tra cui il Forum Europeo di Robotica – ERF 2024 che si terrà a Rimini; il Global Committee for Space Research – COSPAR 26 con 3.000 partecipanti previsti a Firenze; la International Conference on Robotics and Automation – ICRA 2026 che dovrebbe attirare fino a 8.000 partecipanti. Inoltre, RCS Sport ha affidato ad AIM Group la gestione dell’accommodation per lo staff e gli atleti coinvolti in tutti i suoi eventi ciclistici competitivi in Italia nel periodo 2023-2024, compreso il Giro d’Italia; il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha designato il Gruppo come Fornitore Ufficiale per l’organizzazione dei suoi Eventi Medici, tra cui la IOC World Conference on the Prevention of Injury and Illness in Sport.
  • Il rebranding. Nel 2022 il Gruppo ha presentato una nuova identità di marca fresca e coinvolgente, ridisegnando il suo logo, il sito web e l’immagine aziendale coordinata, per rappresentare al meglio la sua attuale missione e il posizionamento sul mercato. Il progetto di rebranding è stato ideato e sviluppato da AIM Communication, il polo di comunicazione del gruppo.
  • AIM Phygital Platform. È stata progettata e sviluppata una piattaforma web proprietaria in grado di ospitare eventi virtuali immersivi, che dispone anche di strumenti di gestione degli allotment in hotel, le iscrizioni e i trasferimenti.
  • Verso un’industria più sostenibile. AIM si impegna a promuovere la sostenibilità economica, ambientale e sociale. I progetti di responsabilità sociale realizzati includono il supporto al “Centro di Riabilitazione Enzo Buongiorno” in Burundi, la partecipazione all’iniziativa della event industry globale Net Carbon Zero Pledge e il programma Food for Good.

“La nostra missione è promuovere le connessioni umane, e la nostra nuova identità di marca racconta come possiamo farlo oggi in modo ancora più efficace offrendo un supporto integrato più ampio ai nostri clienti in aree come la progettazione strategica, la comunicazione, l’engagement delle comunità e la consulenza”, aggiunge Gianluca Buongiorno. “La stretta collaborazione tra le nostre tre aree di specializzazione – eventi, comunicazione e consulenza – è stata fondamentale per la nostra riorganizzazione interna e ha gettato una solida base per il successo e la crescita aziendale”.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

    Visualizza tutti gli articoli
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *