Air Europa spera nella ripartenza tra fine giugno e inizio luglio

L’emergenza CoronaVirus ha temporaneamente limitato gli operativi di Air Europa ma non ne ha frenato i piani per la ripartenza. Flessibilità è la parola chiave della strategia operata da Air Europa che fino a fine aprile consentirà ai clienti di poter effettuare fino a 3 cambi data gratuiti per volare verso quasi tutte le destinazioni in cui opera Air Europa, estendendo così le condizioni della campagna ‘Liberissimo di cambiare’ lanciata a inizio marzo.

“Abbiamo affrontato l’emergenza gestendo annullamenti e cancellazioni, allineandoci alle normative vigenti e non abbiamo smesso di pensare al futuro. Così anche se attualmente i nostri aeromobili operano solo su alcune rotte interne richieste dal governo spagnolo, rimaniamo ottimisti e speriamo in una ripartenza graduale del settore che a nostro avviso potrebbe avvenire tra fine giugno e luglio. Per questa tanto agognata ripartenza, Air Europa propone non solo tariffe convenienti ma cerca di ovviare alla grande incognita di questo momento, all’incertezza della fine dell’emergenza, garantendo “flessibilità”. Invitiamo quindi a non accantonare il sogno del viaggio ma allo stesso tempo diamo l’opportunità di pianificarlo in anticipo e eventualmente di riprogrammarlo per ben tre volte” spiega Renato Scaffidi general manager Italia di Air Europa

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *