5 tratte da Roma, di cui 2 bigiornaliere, 2 tratte da Venezia, 1 da Milano e 1 da Napoli: American Airlines prosegue nel 2024 il potenziamento dell’operativo tra USA e Italia per offrire da una parte ai passeggeri provenienti dagli Stati Uniti più modi per poter ammirare antiche rovine, navigare nella città dei canali, rilassarsi prendendo il sole sulla Costiera Amalfitana, gustare la vera pizza napoletana o seguire le ultime tendenze della moda in Italia. Al tempo stesso, American permetterà ai passeggeri provenienti dall’Italia la possibilità di raggiungere comodamente numerose destinazioni finali tra Stati Uniti, Canada, Caraibi e America Latina, con cinque hub statunitensi collegati direttamente dall’Italia. Quest’estate American ripristinerà inoltre il secondo volo giornaliero tra Roma (FCO) e New York (JFK) e anticiperà ad aprile il ritorno dei voli per Venezia.
“Siamo entusiasti di incrementare quest’estate il nostro network transatlantico, che include nuovi voli da Napoli e un ulteriore volo giornaliero da Roma al JFK”, ha dichiarato José Freig, Vice President, International Operations. “Con 11 voli giornalieri fra Italia e Stati Uniti, l’operativo estivo di American offre ai passeggeri un accesso più agevole per godersi le vacanze estive vivendo esperienze in luoghi indimenticabili”.

L’operativo 2024 in Italia di American Airlines

Quest’estate American volerà da Roma (FCO), Milano (MXP), Napoli (NAP) e Venezia (VCE), offrendo ai passeggeri molteplici opportunità per pianificare le loro vacanze estive.
American opera voli lungo tutto l’anno tra Milano Malpensa (MXP) e New York (JFK), tra Roma (FCO) e Philadelphia (PHL) e tra Roma (FCO) e Dallas-Fort Worth (DFW). Il collegamento stagionale giornaliero tra New York (JFK) e Roma (FCO) sarà operativo dal 31 marzo. Il secondo volo giornaliero tra New York (JFK) e Roma (FCO) sarà reintrodotto a partire dal 5 giugno e opererà fino al 25 ottobre, allungando così la stagione di quasi quattro mesi.

Per la prima volta dal 2019, in data 5 giugno American reintrodurrà il collegamento stagionale tra Venezia (VCE) e Chicago (ORD) con un Boeing 787-9 in grado di trasportare fino a 285 passeggeri. Quest’estate, American inizierà la stagione in anticipo sui voli per Venezia (VCE), con un servizio non-stop per Philadelphia (PHL) a partire dal 4 aprile. Di seguito l’operativo completo.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *