Sandals Resorts International ha inaugurato il 24 maggio il suo 17° resort, il nuovissimo Sandals Dunn’s River. Situato su uno splendido tratto di spiaggia di sabbia bianca, caratterizzato da nuovi concept culinari e suite di elegante design, il lussuoso resort all-inclusive dispone di 260 camere e garantisce un’atmosfera profondamente intima, in contatto con l’affascinante scenografia della costa settentrionale della Giamaica.

“La località di Ocho Rios è stata protagonista di alcuni dei momenti più importanti della mia famiglia e, in particolar modo, lungo questa spiaggia è cresciuto mio padre che ha trasformato un sogno, forse un tempo inimmaginabile, in uno dei brand alberghieri più famosi al mondo – ha affermato Adam Stewart, Executive Chairman di Sandals Resorts International (SRI), che ha proseguito – Oggi festeggiamo l’innovazione e l’impegno per antonomasia ma mostriamo anche un nuovo concept di Sandals Resorts proprio nel nostro paese d’origine, la Giamaica. Non riesco a pensare ad un modo migliore per onorare il suo lascito e l’incredibile futuro del nostro brand se non quello di dare il benvenuto ai nostri primissimi ospiti al Sandals Dunn’s River. È fantastico avervi a casa”.

Sandals Dunn’s River è pervaso ovunque dalle sue le sue radici giamaicane: progettato per incarnare la quintessenza dei fiumi della Giamaica, le foreste lussureggianti e i maestosi alberi di banyan. L’acqua che scorre all’interno del resort proviene dalle cascate di Dunn’s River, come le cascate della hall e le piscine con cascata della Red Lane Spa. Gli ospiti di Sandals Dunn’s River avranno anche il piacere di provare la prima fragranza realizzata dal brand Sandals Resorts, pensata per evocare il romanticismo dei Caraibi e racchiudere la rigogliosa flora e fauna che circondano il resort. Un profumo dai molti sentori – dai fiori e frutti bianchi alle note di legno di sandalo e muschio – che accoglie gli ospiti già all’arrivo, nell’atrio del resort.

Sistemazioni naturalmente chic

Tra i Sandals First del resort, le Tufa Terrace SkyPool Butler Suites, le prime in Giamaica caratterizzate da piscine a sfioro con balcone con bordo in vetro e vista sull’oceano, per un effetto a cascata infinita sul Mar dei Caraibi.

Gli ospiti che opteranno per le Coyaba Sky Swim-Up Rondoval Butler Suites con piscine private scopriranno che le iconiche ville circolari indipendenti del brand sono state completamente reinventate, con ampi tetti open-air per prendere il sole o ammirare le stelle di Ocho Rios. Le lussuose Mammee Bay Beachfront Butler Suites dispongono di ampi balconi che si affacciano sull’oceano, con spettacolare vista al tramonto, mentre le Travertine Beachfront Club Level Rooms prendono il nome dai noti gradini di pietra calcarea naturale delle Dunn’s River Falls.

Una nuova era

Il forte legame con la Giamaica lo si percepisce anche al BLŪM, uno dei 12 nuovi concept culinari. Un inno alle maestose Blue Mountains dell’isola, dove viene servito il caffè in un modo davvero singolare, oppure il Dunn’s Rum Club dove gli ospiti possono scegliere tra un’ampia selezione di rum dell’isola. L’elegante Lapidus Lounge rende omaggio al famoso architetto Morris Lapidus, che progettò il resort per la prima volta con il nome di Arawak Hotel negli anni ’60.

Il bar sulla spiaggia Laughing Waters Beach bar, che prende il nome dalle vicine cascate, propone un’esperienza davvero frizzante sulla spiaggia e cocktail a base di champagne, oltre al Jerk Shack, per un autentico assaggio di Giamaica. Tra i diversi concept culinari anche Hamani, ristorante sushi che propone l’eleganza del Giappone; Edessa dove si incontrano il mar del Caraibi e il Mar Egeo; Banyu che offre un mix di culture fusion-asiatiche; Zuka per sapori centro-sudamericani; Cascata per piatti italiani; L’Amande per un mix di prelibatezze francesi; Galene per specialità alla griglia; Saltaire che propone colazioni preparate al momento e alcuni piatti per pranzo.

L’anima di Ocho Rios

Dal tee off con green fee gratuiti al vicino e recentemente ristrutturato Sandals Upton Estate Golf & Country Club, alle immersioni nell’oceano per esplorare i santuari marini con professionisti di livello mondiale certificati PADI, al rafting sul fiume Martha Brae su un’imbarcazione di 9 circa metri (una zattera di bambù artigianale), Sandals Dunn’s River mette a disposizione degli ospiti i tesori naturali di Ocho Rios e servizi Luxury Included per eccellenza.

“Realizzare resort esclusivi che rendano semplice per i nostri ospiti vivere autentiche esperienze del nostro paese d’origine e gli indigeni che danno vita a questi luoghi incredibili, è opera di Sandals Resorts. I Caraibi sono ampi e diversificati, ricchi di gusto e divertimento. C’è così tanto da scoprire qui e vogliamo avvicinare i nostri ospiti a tutto questo”, ha concluso Adam Stewart.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *