Appuntamento a Rimini con il meraviglioso arcipelago delle Bahamas: diverse le novità che verranno presentate allo stand presidiato da Maria Grazia Marino, Area Manager del Ministero del Turismo delle Bahamas, volto noto al comparto turistico nazionale.
La fiera B2B di Rimini si conferma un appuntamento di incontro proficuo con i partner e un’occasione di promozione dell’arcipelago caraibico, paradiso per la vacanza all’insegna della natura, del green, destinazione ideale per le coppie, ma anche ricca di proposte per le famiglie.
Recentemente le isole delle Bahamas sono state incluse nei “World’s Best Awards” di Travel + Leisure 2022, grazie all’inserimento delle Exuma, Harbour Island ed Eleuthera nell’elenco delle 25 migliori isole dei Caraibi: un riconoscimento importante per l’arcipelago, che spicca per la varietà e la vastità dell’offerta turistica.
Intanto, a partire dal 20 settembre il requisito del test COVID-19 (per i non vaccinati) è stato completamente eliminato. Già ad agosto le Bahamas avevano tolto l’obbligo di vaccino anti-COVID per i passeggeri delle crociere, con il vincolo per i non vaccinati di presentare un test COVID-19 negativo effettuato non più di tre giorni (72 ore) prima del viaggio alle Bahamas.
Il settore crocieristico ha giocato un ruolo cruciale per la ripresa del turismo alla Bahamas: solo nel primo trimestre del 2022 sono sbarcati oltre 1 milione di crocieristi, quando in tutto il 2021 gli arrivi registrati furono 1,1 milioni, con ricadute molto importanti su tutto l’indotto.

Numerosi gli investimenti previsti nella realizzazione di nuove infrastrutture e nell’ammodernamento di altre. A partire dal porto crocieristico di Nassau, interessato da un progetto di riqualificazione del valore di 300 milioni di dollari; notevoli gli sforzi di ripristino dell’antico splendore anche del centro di Nassau, come conseguenza della rivitalizzazione del porto crocieristico, tutto funzionale a garantire un’esperienza top agli utenti.

Da Nassau all’isola di Grand Bahama, interessata dalla costruzione di un molo in grado di ospitare contemporaneamente due delle più grandi navi della flotta di Carnival Cruise Line.

Dalle navi da crociera agli yacht: è recente la riapertura a Paradise Island dell’Hurricane Hole Superyacht Marina, che si presenta oggi con un look completamente nuovo e oltre 1.800 metri di banchine galleggianti e un bacino girevole di 73 metri in grado di ospitare un alto numero di superyacht di lusso.

Tra le novità nell’hotellerie di questo autunno segnaliamo la riapertura, dopo due anni, del Club Med Columbus Isle di San Salvador: l’elegante struttura in stile coloniale riapre il 22 ottobre 2022 e sono già attive le prenotazioni. San Salvador è una delle più piccole isole abitate delle Bahamas: un paesaggio unico, composto da specchi d’acqua salati, colline digradanti, ma anche una storia ricca, testimoniata dai numerosi monumenti presenti sull’isola e la croce di pietra sulla Long Bay, segna il punto del primo sbarco di Cristoforo Colombo.

Dopo un restyling multimilionario, Sandals Resorts International (SRI) lo scorso 27 gennaio ha riaperto i battenti del ‘nuovissimo’ Sandals Royal Bahamian, la struttura all-inclusive sita a Nassau.

Collocato su di una superficie di 6 ettari circa, il Sandals Royal Bahamian mette a disposizione dei suoi ospiti 404 camere che si inseriscono perfettamente nell’atmosfera tipica delle isole caraibiche, riprendendone i colori pastello e la vivacità del Junkanoo, il tradizionale festival tipicamente bahamiano.

Di tutt’altro genere è la soluzione glamping proposta dall’Atlantis Paradise Island: il nuovo Marine Life Camping Adventure di Atlantis Paradise Island consente agli ospiti di dormire sotto le stelle in tende di lusso sulla spiaggia mentre si connettono con la vita marina in avventure esclusive come il kayak con i delfini e lo snorkeling al crepuscolo.

Concludiamo la carrellata di novità con una proposta culturale: il nuovo Bahamas Maritime Museum, nel cuore di Freeport sull’isola di Grand Bahama, è ora aperto al pubblico con una ricca collezione di tesori recuperati dai relitti di navi pirata, inclusi i manufatti in oro e gemme preziose appartenenti al naufragio di Nuestra Señora de las Maravillas.

Per quanto riguarda i flussi dall’Italia, il 2022 sta marcando una notevole crescita rispetto al 2021, con un incremento del 235% (dati gennaio-settembre 2022).

Nel frattempo, le Bahamas si preparano a grandi festeggiamenti per il 50esimo anniversario dall’Indipendenza: presto verrà comunicato un fitto calendario di eventi e iniziative.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *