Costa Crociere prosegue con il suo programma di ripartenza graduale e responsabile. Dopo aver presentato le crociere della stagione invernale 2020/21, la compagnia italiana ha ridisegnato i suoi itinerari anche per il 2021, sempre con l’obiettivo di offrire ai suoi ospiti la migliore esperienza di crociera in sicurezza, grazie ai nuovi protocolli sanitari.

Da aprile a novembre 2021 l’offerta di Costa Crociere nel Mediterraneo si arricchirà ulteriormente, con una grande varietà di proposte e la comodità di poter partire da tanti porti diversi. L’estate 2021 vedrà anche il ritorno del Nord Europa, una delle destinazioni più apprezzate dagli ospiti di Costa Crociere.

I dettagli dei nuovi itinerari, con la possibilità di acquistarli, saranno disponibili prossimamente sul sito www.costacrociere.it e nelle agenzie di viaggio. Costa sta lavorando con le autorità nazionali e locali dei Paesi inclusi negli itinerari, con l’obiettivo di offrire ai suoi ospiti un’esperienza di vacanza sicura e piacevole, attraverso l’implementazione del Costa Safety Protocol in tutte le destinazioni previste nel nuovo programma 2021.

Da marzo sino all’autunno 2021, tre navi saranno posizionate regolarmente nel Mediterraneo occidentale: Costa Smeralda, la prima nave della flotta alimentata a LNG, Costa Firenze, nuova nave in costruzione presso lo stabilimento Fincantieri di Marghera (Venezia), e Costa Pacifica, che offriranno crociere di una settimana in Italia, Francia e Spagna.

Nel Mediterraneo orientale opereranno altre tre navi, con itinerari sempre di una settimana. Costa Deliziosa andrà alla scoperta delle isole Greche; Costa Luminosa visiterà Grecia e Croazia; Costa Magica proporrà invece Grecia e Malta.

Durante la stagione estiva 2021, l’offerta Costa in Nord Europa potrà contare su ben quattro navi. Costa Fortuna e Costa Diadema partiranno per crociere di una settimana, rispettivamente nelle capitali del Baltico e nei fiordi norvegesi. Costa Favolosa offrirà spettacolari crociere di 14 giorni in Islanda, di 9 giorni nei fiordi norvegesi e di 14 giorni in Irlanda, Scozia e Inghilterra. Per Costa Fascinosa il programma prevede itinerari di 12 giorni sino a Capo Nord e di 9 giorni nel mar Baltico.

Nel corso della primavera e dell’autunno 2021, Costa Fortuna, Costa Diadema, Costa Favolosa e Costa Fascinosa saranno impegnate invece nel Mediterraneo. Costa Diadema visiterà Israele e Turchia, con due diversi itinerari di due settimane che si alterneranno tra loro. Costa Fortuna proporrà mini-crociere nel Mediterraneo occidentale, mentre Costa Favolosa offrirà mini-crociere in primavera e crociere di 10 giorni in Marocco in autunno. Infine, Costa Fascinosa partirà per crociere di 10 giorni dirette a Lisbona.

Le altre crociere previste precedentemente da marzo a novembre 2021 non comprese nel nuovo programma saranno cancellate. Costa sta provvedendo ad informare gli agenti di viaggio e i clienti interessati dai cambiamenti, ai quali verrà garantita una riprotezione secondo quanto stabilito dalla normativa applicabile.

Condividi: