Fabrizio Gaggio ha lasciato il ruolo di Direttore Generale di Unahotels e ha intrapreso una nuova fase professionale della sua carriera assumendo il ruolo di co-CEO di Starhotels, affiancando Elisabetta Fabri, proprietaria e CEO del gruppo alberghiero fiorentino. Starhotels, che rappresenta la prima catena alberghiera italiana per fatturato, vanta una presenza significativa nel settore dell’ospitalità con 30 alberghi situati nelle migliori destinazioni italiane e all’estero, come Londra, Parigi e New York. La nomina di Gaggio mira a rafforzare ulteriormente lo sviluppo del brand, grazie alla sua vasta esperienza nel settore alberghiero e alla conoscenza pregressa di Starhotels, dove aveva già ricoperto il ruolo di Direttore Generale fino al 2012 prima di unirsi a Gruppo Una​​​​.

Durante il suo mandato in Gruppo UNA S.p.A. dal 2016, Gaggio ha guidato il rebranding che ha portato alla creazione e alla presentazione sul mercato del più grande gruppo alberghiero italiano presente nel paese. Prima di questo incarico, ha ricoperto diverse posizioni dirigenziali senior, inclusi ruoli in Millennium & Copthorne Hotels e come CEO della Lungarno Collection del Gruppo Ferragamo​​.

Questo ritorno in Starhotels segna un momento significativo per il gruppo, che punta a un’espansione e a un riposizionamento verso l’alto di alcuni alberghi già in portafoglio, nonché a una crescita ancora più vigorosa rispetto ai risultati già raggiunti nel 2022, anno in cui Starhotels ha non solo riconquistato i livelli di fatturato pre-Covid ma ha anche migliorato del 21% il margine operativo lordo rispetto al 2019​​.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *