Da Courmayeur a Roma, da Bari a Villasimius: il gruppo alberghiero iH Hotels annuncia la riapertura di alberghi nelle principali città d’arte e i resort nelle più belle destinazioni estive italiane. Dal 15 Giugno sono ripartiti i business hotel mentre l’apertura delle strutture stagionali (mare e montagna) è prevista per il 26 dello stesso mese. Una scelta coraggiosa ma carica di ottimismo, con tante novità dal punto di vista della sicurezza del cliente e servizi digitali.

iH Groups ha infatti adottato, per tutte le strutture alberghiere sia business che leisure, nuove misure di sicurezza e redatto un protocollo secondo le normative vigenti nel mondo dell’hotellerie, per accogliere nuovamente i propri ospiti.

Ogni dettaglio è stato curato con attenzione già da Marzo quando tutto si è fermato: a partire dal rafforzamento dei servizi di pulizia e di sanificazione di tutti gli ambienti e degli impianti di climatizzazione, dotando lo staff dei dispositivi di sicurezza e riorganizzando gli spazi comuni per rendere tutte le strutture alberghiere del gruppo iH Hotels dei luoghi sicuri e confortevoli per trascorrere le vacanze in Italia.

Il protocollo Covid-19 dell’iH Group prevede innanzitutto la sicurezza per una nuova esperienza di soggiorno rinforzando i controlli delle norme igienico sanitarie delle parti comuni e non, intensificando l’utilizzo della tecnologia e rivolgendosi al senso di responsabilità individuale e collettivo e alla buona condotta.

La riapertura degli hotel ne include uno per ogni città/regione: da metà giugno a Milano, oltre al già attivo iH Hotels Argonne Park un residence immerso in un ampio parco e a poca distanza da Istituto Nazionale dei Tumori e l’Istituto Neurologico Carlo Besta; riparte anche l’iH Hotels Lorenteggio, a Bologna l’iH Hotels Amadeus, a Firenze il Residence Executive dotato di appartamenti e monolocali con angolo cottura per ogni tipo di esigenza; si prosegue a Roma con l’iH Hotels dei Borgia un gioiello nel cuore della città eterna ed il periferico iH Hotels Roma Z3; ed ancora a Bari apre nuovamente l’unico cinque stelle della catena e della città l’iH Hotels Grande Albergo delle Nazioni con piscina a sfioro sulla terrazza panoramica.

A fine giugno si fa spazio ai cinque Resort della collezione iH con destinazione mare e montagna: dalle Valle d’Aosta con l’iH Hotels Mont Blanc Courmayeur, alla riviera Toscana nel cuore della Versilia con l’art hotel Logos a Forte dei Marmi a pochi passi da mare e dal centro, dotato anche di piscina privata attrezzata, l’iH Hotels Villasimius Le Zagare in Sardegna l’unico con servizio spiaggia privata oltre alla piscina e prenotabile anche attraverso i canali Alpitour, e l’iH Hotels Agrigento Kaos in Sicilia dotato di ampia piscina a forma di oasi, campi sportivi e ampi spazi all’aperto, a poca distanza dalla Valle dei Templi.

Inoltre, grazie alla proposta di flessibilità nel momento della prenotazione, le tariffe scontate e alla possibilità di effettuare il web check-in, l’ospite potrà facilmente organizzare la sua vacanza di piacere o soggiorno di lavoro. Appena arrivati in hotel, gli ospiti avranno a disposizione il concierge digitale per agevolare la fruizione di specifici servizi. Per usufruire invece, dei servizi di ristorazione come la prima colazione, il pranzo e/o la cena, la formula del room service sarà estesa e digitalizzata. L’ospite potrà ordinare direttamente dal proprio device attraverso menù digitali o tramite un Qr Code.
“Vogliamo trasmettere un messaggio positivo e dare la possibilità̀ ai tutti i nostri ospiti di vivere le vacanze con serenità senza mai rinunciare alla sicurezza che oggi è davvero una qualità indispensabile” – ha detto Mauro Troisi Direttore Generale di iH Hotels Group – “Aprire vuol dire anche contribuire a far ripartire il turismo italiano in tutte le sue realtà, dalle città d’arte, destinazioni leisure di mare e montagna e quelle di business. Abbiamo seguito tutte le linee guida date dall’ Oms, Federalberghi e dalla Croce Rossa Italiana, e attivato tutte le procedure necessarie per ripartire al meglio.” – ha concluso il GM.
iH Hotels Group afferma così la volontà di affrontare con ottimismo e sicurezza la ripartenza mettendo in campo strumenti digitali fondamentali oggi nel mondo dell’ospitalità post Covid-19.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *