Grand Hotel Savoia Cortina riapre il 3 Dicembre 2021 per la stagione invernale 2021/2022 con il nuovo proprietario, il gestore di fondo italiano Quinta Capital Sgr, che ha acquisito il lifestyle hotel da 132 camere e la sua struttura gemella, Savoia Palace, con 44 residenze, a Cortina d’Ampezzo. La recente acquisizione arriva mentre la famosa destinazione alpina si prepara ad ospitare, insieme a Milano, i Giochi Olimpici e Paraolimpici invernali dell’inverno 2026. La visione strategica è quella di puntare su importanti investimenti nel settore dell’ospitalità e la recente operazione da 70 milioni di euro completata offre un importante supporto per la destinazione di montagna, in previsione dell’arrivo della maggiore competizione atletica al mondo.

Il Grand Hotel Savoia e il Savoia Palace sono parte integrante della storia e della cultura di Cortina, ed insieme offrono la più grande esperienza di lifestyle resort elevato nella Valle d’Ampezzo. Le proprietà acquisite subiranno un programma di riposizionamento e re-branding in linea con gli obiettivi strategici del fondo. Cortina è da una parte ben posizionata per attirare una nuova generazione – soprattutto grazie all’arrivo dei Giochi Olimpici Invernali del 2026 – e dall’atra insieme a una clientela matura e di fascia alta.

L’hotel riapre a pieno regime per la stagione invernale 2021/2022 con Direttrice Generale Rosanna Conti che, da più di un decennio, guida sapientemente entrambe le proprietà a Cortina. Originaria della zona, Conti conosce a fondo la destinazione e ha la volontà e la passione di guidare i cambiamenti necessari per rendere il Grand Hotel Savoia the place to be a Cortina.

“La sfida principale” spiega Conti “sarà su come bilanciare la nostra offerta leisure e lifestyle con l’esperienza MICE. Siamo orgogliosi di essere una proprietà davvero unica nel centro di Cortina e siamo entusiasti di ciò che porterà il futuro.”

Concepito in uno stile senza tempo, l’hotel offre tre concetti culinari unici, che offrono un’esperienza gastronomica davvero straordinaria: Ristorante Savoy, 1224 Bar Lounge & Terrace. Gli ospiti possono rilassarsi nell’intima Savoia Spa, che offre trattamenti Comfort Zone, inclusi massaggi rigeneranti ed energizzanti, nonché prodotti Comfort Zone. A disposizione degli ospiti anche un’area fitness attrezzata con attrezzi Technogym e una piscina interna riscaldata. L’hotel offre un parcheggio coperto per un massimo di 120 veicoli e 600 mq di spazi per riunioni ed eventi hi-tech per il mercato MICE.

Savoia Palace vanta 44 appartamenti open-space ben arredati con interni spaziosi ispirati ai tradizionali chalet di montagna. Le ampie suite e gli appartamenti sono caratterizzati da un ambiente accogliente con spazi abitativi confortevoli e luminosi, che ne fanno una soluzione ideale per famiglie e gruppi di amici. Entrambe le proprietà sono state sottoposte a un’ampia ristrutturazione di due anni da 10 milioni di Euro che si è conclusa nel 2020.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *