E’ partito alle 6 del mattino ora di Mosca l’ordine di attacco di Putin che ha dato il via all’offensiva armata della Russia verso l’Ucraina: l’obiettivo dichiarato della guerra è quello di proteggere la regione indipendentista del Donbass e smilitarizzare l’Ucraina. Ferma condanna da parte del Governo Italiano che, tramite la Farnesina, ha invitato i connazionali a lasciare il Paese. L’impresa però è improba in quanto lo spazio aereo risulta chiuso ed è stata bloccata la navigazione nel mare d’Azov. Viaggiare Sicuri spiega che “In considerazione degli attuali attacchi in Ucraina e della chiusura dello spazio aereo, si raccomanda ai connazionali di seguire le indicazioni delle Autorità locali che, al momento, invitano a rimanere nelle proprie abitazioni, e mantenersi costantemente aggiornati sui mezzi d’informazione. Gli spostamenti via terra all’interno e verso l’esterno del Paese con i mezzi disponibili devono essere valutati con estrema cautela”.
Il ministero ricorda inoltre che per informazioni l’Ambasciata d’Italia a Kiev è operativa e raggiungibile al numero di emergenza: +380 50 310 2111; +380 91 617 49 63. L’Unità di Crisi della Farnesina è invece raggiungibile al numero +390636225.
La chiusura dello spazio aereo ha portato naturalmente le compagnie aeree a interrompere le operazioni, dopo i già numerosi blocchi dei voli dei giorni scorsi. Tra quelle che ancora operavano verso l’Italia ci sono ad esempio UIA (su Malpensa) e Wizz Air che in una nota stampa precisa: “A causa dei recenti avvenimenti in Ucraina e della chiusura dello spazio aereo, Wizz Air è rammaricata di informare i propri clienti che la compagnia deve temporaneamente sospendere tutte le operazioni nel Paese. I passeggeri che hanno prenotato voli in partenza o in arrivo dall’Ucraina possono trovare ulteriori informazioni su wizzair.com o, in alternativa, attraverso il call center della compagnia: 00380 893 202 532. La sicurezza e la salute dei nostri passeggeri e del nostro equipaggio rimangono le nostre principali priorità, nella speranza che la situazione in Ucraina torni presto alla normalità.”

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *