Interface Tourism Group si unisce per incorporazione a Hopscotch Groupe per accrescere il proprio sviluppo nel settore del marketing turistico e lifestyle internazionale. Con l’acquisizione del 100% delle azioni di proprietà del fondatore, presidente e azionista di maggioranza di Interface Tourism, M. Gaël de la Porte du Theil, Hopscotch estenderà la sua presenza in Europa e diventerà una forza di punta nel settore del turismo. Come parte di Hopscotch Groupe Interface Tourism Group rafforzerà le sue capacità di servizio e accelererà la sua crescita. Interface Tourism Group e Hopscotch Groupe svilupperanno sinergie per fornire un’offerta unica nei settori del turismo e del lifestyle.

Le attività saranno riunite in una nuova realtà, “HOPSCOTCH INTERFACE TOURISM”, il cui management committee sarà composto da Frédéric Bedin, Presidente del Management Board di Hopscotch Groupe, Chris Pomeroy, fondatore e CEO di Interface Tourism Spain e Blaise Borezée, Managing Director di Interface Tourism France. Il fondatore di Interface Tourism Gaël de la Porte du Theil seguirà il progetto come Senior Advisor. In particolare, il nuovo direttivo implementerà le sinergie tra i team di Interface Tourism e le società di Hopscotch, avvalendosi dell’esperienza in molti settori complementari che influenzano il turismo nel XXI secolo e contribuiscono al successo di una destinazione: eventi culturali e sportivi, retail di lusso, gastronomia, benessere, ecc. La sinergia offrirà ai clienti una esperienza completa di qualitativa in termini di strategia e consulenza in segmenti di attività quali PR, comunicazione digitale, influencer marketing ed eventi.

“Siamo lieti di accogliere i team di INTERFACE TOURISM in HOPSCOTCH Groupe. Il gruppo garantisce un’esperienza unica e una conoscenza del settore turistico che ci sta molto a cuore, e rafforza la nostra presenza in Spagna, Italia e Paesi Bassi”, annuncia Frédéric Bedin, Presidente del Management Board di Hopscotch Groupe.

“Grazie a questo accordo, INTERFACE TOURISM realizza l’ambizione che persegue da oltre 20 anni: coprire tutto il mondo e ampliare le proprie competenze in tutti i settori della cosiddetta Art de Vivre, considerati parte integrante del successo di una destinazione turistica. Questa integrazione offrirà ai team gestionali e operativi di INTERFACE TOURISM, nonché ai suoi clienti, eccezionali prospettive di sviluppo”, spiega Gaël de La Porte du Theil, fondatore e CEO di Interface Tourism.

Con questo passaggio, Hopscotch inizia quindi a incorporare le società e servizi che compongono Interface Tourism Group, in particolare:

• In Francia: Interface Tourism France, Indigo Unlimited, Rep & Co,
• In Spagna: Interface Tourism Spain, THR Tourism Industry Advisors, Travellyze traveller intelligence,
• In Italia: Interface Tourism Italy,
• Nei Paesi Bassi: Interface Tourism Netherlands.

L’obiettivo di Hopscotch è di completare l’acquisizione delle agenzie di Interface Tourism entro la fine del 2023.

Autore

Autore

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *