Kel 12, punto di riferimento nel panorama turistico nazionale per il turismo culturale, esplorativo e sostenibile, ha presentato una rinnovata immagine aziendale che fonde le sue radici storiche con le moderne tendenze e i cambiamenti nel comportamento dei viaggiatori del terzo millennio. La società, che da sempre ha abbracciato un approccio pionieristico, è stata impegnata nell’esplorazione di nuovi orizzonti, attraversando alcuni dei deserti più imponenti del mondo e immergendosi in luoghi remoti. Nel frattempo, ha offerto servizi di alta qualità e comfort. Ora, in collaborazione con Viaggi Levi, Kel 12 riscopre la sua semplicità originaria, presentando al pubblico due nuovi loghi e tre cataloghi.

Il logo di Kel 12 si ispira profondamente al popolo Tuareg del deserto algerino, da cui deriva anche il suo nome, che significa letteralmente la dodicesima tribù. Questo nuovo logo è una moderna interpretazione della simbologia antica, con riferimento alla sella del dromedario, usata tradizionalmente dal Popolo Blu. I tre punti nel logo formano un triangolo, che rappresenta la lettera “K” nella lingua scritta Tuareg. Il nuovo logo si distingue anche per i pigmenti regali dell’indaco, simbolo di eleganza autentica e una tradizione antichissima.

Dall’altra parte, il logo di Viaggi Levi diventa iconico, richiamando immediatamente l’avventura e l’esplorazione, con l’immagine di un uomo a dorso di dromedario, ispirato dal padre di Maurizio Levi, che ha svolto un ruolo fondamentale nella sua straordinaria carriera di esploratore dei deserti.

I tre cataloghi tornano in formato cartaceo e saranno presto disponibili nelle migliori agenzie di viaggio entro metà ottobre. Questi cataloghi rappresentano fedelmente l’impegno di Kel 12 e Viaggi Levi verso la sostenibilità, che è sempre stata un principio fondante delle loro filosofie aziendali. Le tappe degli itinerari sono parte di un impegno concreto per un futuro di viaggi più sostenibili, coinvolgendo sia le agenzie che i viaggiatori.

Il catalogo “Kel 12, cultura del viaggio” offre ai viaggiatori una selezione di esperienze raffinate, con servizi di alta qualità e una filosofia di viaggio che incoraggia l’immergersi nelle tradizioni locali attraverso gli occhi di esperti, come archeologi, egittologi, antropologi e indologi. Questo approccio permette di vivere appieno l’incontro con mondi diversi, regalando preziosi insegnamenti.

Il catalogo “Viaggi Levi, la scoperta dell’insolito” è caratterizzato dalla curiosità e dalla passione per l’esplorazione. Grazie alla profonda conoscenza dei luoghi, offre itinerari culturali, naturalistici, storici e antropologici in destinazioni affascinanti e poco conosciute al turismo di massa. La semplicità delle sistemazioni valorizza l’esperienza di viaggio, aprendo porte a luoghi quasi segreti.

Infine, i “Dune, viaggi spedizione” proposti da entrambi i brand promettono itinerari emozionanti e rigorosi, in cui avventura e poesia si fondono grazie all’esperienza consolidata di Kel 12 e Viaggi Levi. Questi viaggi portano i partecipanti in luoghi dove possono smarrirsi felicemente nella natura e nei contatti umani, sperimentando un’umiltà e un adattamento necessari per apprezzare appieno la scoperta.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *