Milano nella top ten delle città congressuali EMEA. Londra resta prima

CWT M&E, la divisione globale Meetings & Events di CWT, ha presentato la classifica delle prime 10 città per Meetings & Events in Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) nel 2020, con Londra, ancora una volta, all’ambito primo posto. Due le novità in classifica rispetto allo scorso anno: Milano che conquista il 6° posto dopo una crescita inarrestabile e Amsterdam che si piazza al nono. La classifica si basa su dati proprietari e di settore contenuti nel report 2020 Meetings & Events Future Trends di CWT, che sarà pubblicato la prossima settimana.

Queste le 10 migliori città per Meetings & Events in EMEA (rispetto al 2019):

Londra, Regno Unito (1)
Francoforte, Germania (10)
Parigi, Francia (9)
Berlino, Germania (4)
Barcellona, Spagna (3)
Milano, Italia (-)
Colonia, Germania (8)
Stoccolma, Svezia (7)
Amsterdam, Paesi Bassi (-)
Vienna, Austria (6)

Nonostante la Brexit e un cambiamento nel governo, Londra rimane la destinazione numero uno per meeting ed eventi in EMEA nel 2020. Francoforte e Parigi sono passate dagli ultimi posti della top 10 dello scorso anno al secondo e al terzo posto per il prossimo anno. La Germania è l’unico paese dell’EMEA con più città in elenco (Francoforte, Berlino e Colonia). L’unica città italiana ad apparire nell’elenco del 2020 è Milano, insieme ad Amsterdam, dopo l’esclusione dello scorso anno.

“Londra e il Regno Unito continuano a primeggiare quando si parla di meeting ed eventi”, ha dichiarato Ian Cummings, Vice President, EMEA, CWT Meetings & Events. “L’incertezza legata alla Brexit – e la conseguente svalutazione della sterlina – hanno reso il Regno Unito una destinazione ancora più attraente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *