Il Gruppo NH Hotel, parte di Minor Hotels, ha riportato un fatturato di 2,16 miliardi di euro nel 2023, con una crescita del 23% rispetto ai 1,76 miliardi di euro registrati nel 2022 e del 26% in più rispetto ai 1,72 miliardi di euro generati nel 2019. L’utile netto riportato è stato di 128,1 milioni di euro, equivalente a una crescita annuale del 27,7%. La compagnia alberghiera ha sottolineato che la crescita record nel fatturato e negli utili del Gruppo è attribuibile al miglioramento del portafoglio, al controllo dei costi, a un aumento del 13% dell’ADR, a 138 euro in media l’anno scorso, e a un incremento di sette punti nella occupazione al 68%. Nel 2023, il revenue per available room (RevPAR) ha raggiunto in media 94 euro per notte, segnando una crescita del 26% rispetto al 2022 (RevPAR: 74 euro) e del 21% rispetto al 2019 (a parità di condizioni).

In Italia, i ricavi hanno registrato una crescita del 19% rispetto al 2022 e del 36% rispetto al 2019, con Roma e Milano che hanno fatto decisamente meglio del resto del Paese. L’ADR italiano si distingue in Europa, a ben 181 euro. L’occupazione ha raggiunto in media il 67%, in linea con il 2019.

Complessivamente il Gruppo NH Hotel ha riportato un utile netto ricorrente di 126 milioni di euro nel 2023, con una crescita di 50 milioni di euro o del 66,3% rispetto al 2022, e di 23 milioni di euro rispetto al 2019.

Il debito finanziario lordo dell’operatore alberghiero è diminuito di 129 milioni di euro nel 2023, principalmente a causa del rimborso dei rimanenti 50 milioni di euro del prestito ICO pandemico e del prestito di 50 milioni di dollari contratto per ristrutturare il NH Collection New York Madison Avenue. Alla fine del 2023, il debito finanziario netto del Gruppo si attestava a 264 milioni di euro, rispetto ai 308 milioni di euro dell’anno precedente. Questa riduzione del debito netto è il risultato di una robusta generazione di cassa operativa, che ha permesso al Gruppo di investire 113 milioni di euro in CapEx l’anno scorso e di investire 123 milioni di euro per acquisire gli asset di Minor Hotels in Portogallo. Il Gruppo NH Hotel ha chiuso il 2023 con 216 milioni di euro in cassa.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *