L’Ente del Turismo di Portorose e Pirano sarà guidato per i prossimi cinque anni da Patricija Gržinič. La neonominata direttrice assume il proprio nuovo ruolo dopo aver curato le attività di marketing dell’ente negli ultimi otto anni e un lungo percorso professionale in diversi ambiti dell’offerta turistica del territorio.
In primo piano per il prossimo quinquennio figura l’ulteriore consolidamento delle sinergie con tutti gli attori della filiera turistica del Comune di Pirano e della zona dell’Istria Slovena per sviluppare coralmente l’offerta e riuscire in modo coeso ad ampliare la rosa dei target d’elezione e a rafforzare il presidio del mercato domestico e di mercati esteri importanti come quello italiano, austriaco e tedesco. Al centro della progettualità saranno anche, quindi, le attività di formazione e promozione.

Turismo sostenibile tutto l’anno in sinergia con tutta l’area dell’Istria Slovena

Tra gli obiettivi prioritari che determineranno le azioni strategiche c’è l’avanzamento del percorso finalizzato a sviluppare un approccio sempre più sostenibile al turismo, con la creazione di una proposta che sia rilevante 365 giorni all’anno per far sì che i flussi esprimano numeri importanti anche nei periodi di spalla, coinvolgendo tutto il territorio. Tematiche di riferimento sinergiche tra loro saranno il benessere, l’offerta MICE, le vacanze attive, gli eventi, l’eno-gastronomia, il turismo culturale, il turismo nautico e quello esperienziale.

Dal 2018, inoltre, le destinazioni di Ancarano, Capodistria, Isola, Portorose e Pirano sono unite sotto il marchio Love Istria e tra gli obietti del prossimo futuro, di concerto con l’ente nazionale, figura la valorizzazione comune di questo marchio anche al fine di poter proporre ai potenziali ospiti un’esperienza composita che tragga il meglio sia dal tratto costiero, con la sua storica vocazione marinara e l’importante eredità storico-naturalistica delle saline di Sicciole e Strugnano, sia dall’area dell’entroterra legata a produzioni agricole ed enologiche di eccellenza.

“La mia elezione è motivo di grande soddisfazione e rappresenta un riconoscimento del lavoro svolto finora, nonché un’opportunità per raggiungere gli obiettivi che, nel corso di questi anni, con il mio team ci siamo prefissati. È una sfida nuova e stimolante e l’attenzione si concentrerà sulla promozione digitale e sul far diventare ancora di più di Portorose e Pirano destinazioni leader, che perseguono anche l’obiettivo di uno sviluppo sostenibile della in diversi ambiti. Mi preme sottolineare che, pur dando grande importanza alle nuove risorse digitali, credo che il turismo sia fatto di persone e, quindi, continuerò a lavorare “dal vivo” anche per promuovere l’autenticità della nostra destinazione”, commenta Patricija Gržinič.

Nuove strutture e nuove tendenze

Forte l’impegno, inoltre, per lo sviluppo delle nuove infrastrutture di cui necessita la destinazione e per il rinnovamento di quelle esistenti, anche per interpretare al meglio tendenze emergenti come quella, per esempio, del turismo enogastronomico e per disporre dell’appeal per attrarre grandi eventi internazionali nei periodi di spalla.

Centrale sarà l’implementazione delle risorse funzionali al turismo attivo in grande crescita in tutto il Paese anche con il potenziamento delle piste ciclabili e la regolamentazione dei parchi naturalistici e delle altre aree pubbliche.

“Mi impegnerò per intensificare il dialogo tra l’ente, il Comune di Pirano, l’impresa pubblica Okolje Pirano, l’Auditorium Portorose e altri soggetti che operano nel campo del turismo pensando che sia l’unico modo per ottenere i cambiamenti necessari nelle infrastrutture e in altri settori. Perché il turismo sia davvero una risorsa sostenibile anche socialmente dobbiamo sviluppare prodotti che siano in armonia con la popolazione locale, offrendo allo stesso tempo agli ospiti un’esperienza autentica. Anche per questo sarà importante continuare a creare per e con gli operatori turistici ulteriori opportunità di formazione e promozione, tasselli fondamentali di un’interazione che vorremmo vedere crescere ulteriormente per raggiungere in modo coeso obiettivi condivisi”, conclude Patricija Gržinič.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *