Royal Caribbean prolunga ad aprile la sospensione delle crociere

Alla luce delle attuali condizioni in tema di salute pubblica, Royal Caribbean Cruises Ltd. ha deciso di prolungare la sospensione delle crociere della flotta a livello globale.

La compagniaa sta lavorando per comunicare ai clienti l’interruzione delle loro vacanze e con gli equipaggi per risolvere i problemi che questa decisione presenta per loro.

Royal si aspetta di tornare in servizio dal 12 maggio 2020 per la maggior parte delle proprie crociere, mentre a causa delle chiusure annunciate per alcuni porti, si ripartirà non prima del 1° luglio 2020 sulle le rotte in Alaska, Canada e New England.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *