TTG – INOUT 2023, marketplace italiano del turismo e dell’ospitalità, organizzato da ITALIAN EXHIBITION GROUP, sceglie Utopia come tema portante del suo appuntamento annuale presso il Quartiere Fieristico di Rimini, dall’11 al 13 ottobre prossimi. Il termine Utopia, inteso nella sua accezione positiva, emerge quando viene utilizzato nel senso di ideale realizzabile. Non a caso, infatti, la frase iconica scelta per accompagnare la tematica 2023 è mutuata da Oscar Wilde e sottolinea quanto il pensiero utopico possa sfociare nella piena concretezza, ricordando che “Il progresso è la realizzazione dell’Utopia”.

Il comparto del turismo e dell’hospitality è in piena fase trasformativa. Non più semplice spazio di evasione e vetrina della bellezza, il prodotto di viaggio si modifica in funzione delle nuove sfide imposte dalla contemporaneità. Le imprese del settore guardano con nuovi occhi a un tempo che le vede direttamente coinvolte nel contrasto al riscaldamento globale, alle disparità di genere, all’emergenza energetica. È il tempo dell’Utopia, intesa come creatività orientata alla trasformazione profonda di servizi, prodotti, strategie di comunicazione e di vendita.

2023: L’ANNO DELL’UTOPIA

“Ogni anno scegliamo per la nostra Manifestazione un tema portante, un concetto che in una sola parola rispecchi il momento storico, sociale ed economico in cui si trovano ad operare le aziende del settore” – spiega Gloria Armiri, Group Exhibition Manager – Tourism & Hospitality Division di Italian Exhibition Group. “Un esercizio di analisi e di sintesi reso possibile dal nostro contatto quotidiano con aziende e territori attraverso il lavoro di tutti i team della Divisione Tourism & Hospitality, da quello commerciale alla redazione; un ascolto costante anche attraverso i molti eventi legati alla Manifestazione e agli appuntamenti collaterali organizzati nel corso dell’anno. Le numerose notizie di prodotti e servizi nati recentemente dalla necessità di coniugare le aspettative dei viaggiatori con le priorità ambientali e sociali, sono una conferma di come l’industry stia puntando ad orizzonti nuovi e a prospettive inconsuete. Utopia è la parola più adatta per sintetizzare questo ammirevole sforzo di creatività e progettazione messo in campo dai diversi attori del settore”.

IL CLAIM: LIVE. BELIEVE.

Il tempo dell’Utopia vive e si manifesta già nelle molte nuove proposte di turismo trasformativo che rispondono al desiderio di accrescimento personale espresso dal viaggiatore. La vacanza si trasforma: passa dall’essere una breve parentesi di divertimento ad occasione per migliorare la conoscenza del sé e la percezione del proprio sé all’interno dell’ambiente. I viaggiatori sono chiamati a condividere con i residenti la vita nei luoghi di vacanza. I tour organizzati agevolano il dialogo paritario tra specie animali e vegetali, suggerendo prodotti in cui il viaggiatore diventa parte e non padrone del contesto naturale. Il nuovo wellness guarda non soltanto alla forma fisica ma anche al benessere mentale e spirituale dell’ospite. Le imprese del turismo e dell’hospitality sono dunque consapevoli di essere parte di una rete di relazioni complessa, in cui chi viaggia e chi fa viaggiare opera all’interno di un sistema che necessariamente si rapporta all’etica, all’economia, ai nuovi equilibri geo-politici e sociali, nonché al cambiamento climatico, ormai capace di spostare significativi flussi di viaggiatori su mete alternative al consueto.

IL VISUAL

Modellato sulla spirale aurea – da sempre simbolo di armonia e perfezione – il visual scelto per rappresentare la tematica TTG – INOUT 2023 richiama l’urgenza di disegnare un nuovo ordine per lo sviluppo del comparto, delle imprese, dei prodotti. L’inserimento del Phi nel logotipo Utopia rafforza il rimando al pensiero greco, invitando gli attori del settore a una progettazione creativa e allo stesso tempo estremamente razionale e calata nella contemporaneità. Una contemporaneità resa graficamente dai frattali che compongono le immagini del visual background, frutto dell’elaborazione dell’intelligenza artificiale.

Il tema dell’Utopia si concretizzerà anche nel racconto delle strategie attuate da imprese e territori per creare nuovi prodotti, servizi e narrazioni. Declinato su 9 Arene, Think Future è il ricco palinsesto di eventi, confronti e dibattiti animati da accademici e professionisti del settore che distingue TTG – INOUT da qualsiasi altra manifestazione del settore del turismo e dell’ospitalità.

Giunto alla sua 60° edizione, TTG Travel Experience è la manifestazione leader del turismo e dell’ospitalità grazie alla sua forza attrattiva e lungimiranza commerciale. Negli anni la Manifestazione ha richiamato a Rimini un elevato numero di strutture ricettive, resort, attività extra-alberghiere e del turismo open-air dall’Italia e dal mondo accanto ai maggiori key player delle industry di riferimento. Nel 2023, la scelta vincente è affiancare al momento di incontro fra gli operatori professionali, un’offerta di prodotto creando il più grande Marketplace per il mondo del turismo e dell’ospitalità. Nasce così INOUT, studiato per accogliere tutta la contract community, indoor e outdoor. Il nuovo format di INOUT riunisce al suo interno in quattro aree distinte: SIA Hospitality Design, SUN Beach&Outdoor Style, Superfaces e la nuova Greenscape. L’intera filiera dell’ospitalità allargata incontra la contract community in contemporanea a TTG Travel Experience.

Autore

  • Redazione Qualitytravel.it

    Qualitytravel.it è un web magazine b2b di approfondimento su turismo, business travel, marketing ed eventi: un punto di vista autorevole sui trend di settore e un utile strumento di lavoro per tutti i lettori. Il pubblico a cui ci rivolgiamo è prettamente professionale ed è composto da tutti coloro che lavorano nella filiera del turismo e degli eventi: gestori di hotel e di location, tour operator e agenzie viaggi, dmc e tmc locali, fornitori di servizi e agenzie di organizzazione eventi, trasporti e infrastrutture, attività di ristorazione e catering, divisioni marketing, travel, eventi ed hr delle aziende. Il nostro impegno è quello di fornire un’informazione puntuale su novità e trend del settore, raccontare case study e consigli utili per l’attività quotidiana, offrire uno spaccato del mondo del lavoro e notizie di attualità su business, marketing, bandi e gare di settore.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *