L’app Verifica C-19, app ufficiale del Ministero della Salute per la verifica del possesso delle certificazioni verdi anti covid, è stata aggiornata per rispondere alle nuove disposizioni governative che dal 10 gennaio 2022 prevedono l’introduzione e la verifica per una serie di attività del Green Pass Rafforzato o Super Green Pass, ottenibile solo da vaccinati e guariti dal covid-19. Viene poi introdotto il Green Pass Booster, o Mega Green pass, per chi ha fatto la terza dose di vaccino anticovid, oppure è vaccinato con due dosi/guarito dal covid e ha contemporaneamente un tampone negativo. La certificazione verde standard, ottenibile per 48 ore anche con tampone rapido o molecolare, diventa invece il Green Pass base.
Nella nuova versione dell’app viene chiesto all’esercente il tipo di verifica che deve effettuare e di scegliere tra verifica Green Pass booster, Green Pass rafforzato e Green Pass base. Da quel punto la scansione è esattamente come prima e ci dirà se quel Green Pass è valido per il tipo di certificazione verde richiesta.
L’app Verifica C-19 ha anche una nuova funzione che è la verifica automatica: una scansione permanente che permettere, ad esempio, di posizionare un tablet all’ingresso per la verifica rapida in autonomia di chi entra: una misura che viene implementata in luoghi ad alta affluenza come cinema e teatri.

La verifica del Green pass rafforzato e del Green pass booster con l’app verifica c-19

Per scaricare l’app Verifica C-19 per Android, segui questo link
Per scaricare l’app Verifica C-19 per iOS, segui questo link
Per maggiori info su come funziona l’app, visita il sito del Governo
Per verificare cosa si può fare con Super Green Pass e con Green pass base, leggi questo articolo

Condividi:
Un pensiero su “Aggiornata l’app Verifica C-19, ecco come funziona la nuova verifica del Super Green Pass e del Booster”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *