La credibilità è una delle chiavi del successo, nella vendita in generale. Essere percepiti come un’agenzia di viaggi o come un consulente affidabile permette di vendere più viaggi. L’affidabilità si costruisce nel tempo e può essere sfidante inizialmente costruire la propria credibilità con la clientela, soprattutto se hai iniziato da poco.

Ci sono alcuni elementi che ti aiuteranno a costruire la tua credibilità fin da subito, garantendo che i tuoi primi clienti e quelli a venire possano contare su di te come esperto di viaggi, accorto e affidabile. Vediamo insieme i punti su quali lavorare per aumentare la credibilità:

1 – Sviluppa la tua conoscenza e competenza

In un mercato competitivo, essere esperti di una sola destinazione non è sufficiente. Certo, non potrai essere esperto di viaggi in tutto il mondo ma mantieniti comunque informato sulle varie novità del settore, per non trovarti impreparato quando ti relazioni con i clienti.
Se vuoi dimostrare ai tuoi clienti di essere un’agenzia di viaggi credibile, investi nello sviluppo delle tue competenze e conoscenze in generale. Ti serviranno conoscenze di vendita, imparare a relazionarti, studiare il marketing (online e offline), come fonte d’ingresso di nuovi clienti.

2 – Autenticità

Aumenterai la tua credibilità con i clienti essendo autentico. Invece di concentrarti solo sugli aspetti positivi, dovresti informare i clienti anche su eventuali rischi o problemi che potrebbero verificarsi durante i loro viaggi.
Questo approccio realistico dimostra ai clienti che sei sincero e non stai semplicemente cercando di concludere una vendita.

3 – Empatia

Uno dei modi migliori per comunicare la tua credibilità è mostrare ai clienti che puoi capire e comprendere i loro sentimenti, il loro bisogni reali.

Se comprendi la prospettiva del cliente, sarai in grado di contribuire meglio alla creazione di itinerari ed esperienze di viaggio che hanno un significato speciale per loro. Non cercare di vendere ciò che pensi sia meglio per il cliente ma fai le giuste domande e concentrati sulle risposte che riceverai, che saranno la chiave per creare un vero viaggio su misura.
Questo approccio dimostrerà ai tuoi clienti che non sono solo un numero e che desideri realmente accontentare i loro desideri. Aggiungere un tocco personale alle interazioni con i clienti non solo rafforza la tua credibilità, ma anche la fiducia che essi ripongono in te come esperto attento alle loro esigenze.

4 – Trasparenza

Quando un cliente prenota un viaggio nella tua agenzia, affida nelle tue mani un certo budget e molto spesso anche un desiderio profondo per un viaggio sognato per anni. Con così tanto in gioco, è fondamentale fare della trasparenza una priorità nei confronti dei tuoi clienti.

Metti bene in chiaro ogni singola informazione importante e sottolinea (anche a voce, non solo inviando una mail), le parti più essenziali. Sii chiaro su eventuali imprevisti o inconvenienti che potrebbero accadere, di fronte, per esempio, alla scelta di un pacchetto vacanza più economico. I tuoi clienti apprezzeranno la tua onestà e ti percepiranno come un’agenzia credibile, anche quando le cose non andranno sempre al 100% come pianificato.

5 – Fiducia in te stesso e nell’agenzia che rappresenti

Quando padroneggi con sicurezza tutte le varie fasi di acquisto di un viaggio, la fiducia che hai in te stesso viene automaticamente passata al cliente che hai di fronte o al telefono. La tua mentalità cambia il modo in quale vieni percepito dalle persone, quindi influisce sulla tua credibilità.

Se non hai il giusto atteggiamento, il cliente farà fatica ad affidare a te la sua prossima vacanza perché avrà la sensazione che non hai abbastanza esperienza e non sei in grado di gestire un itinerario più complesso, per esempio.

6 – Presenza online

Quando i potenziali clienti trovano sempre informazioni aggiornate sul tuo sito e scoprono contenuti di valore sui canali social, dove di solito trascorrono il loro tempo libero, si formano l’idea che la tua agenzia sia affidabile e che tu dia importanza alla tua immagine e al tuo lavoro. Gli articoli o post che pubblichi online dovrebbero contribuire, passo dopo passo, a costruire la tua credibilità, affrontando argomenti che dimostrano la tua competenza, la tua profonda conoscenza delle destinazioni trattate, la capacità di risolvere le sfide dei clienti e la dedizione a offrire un servizio di assistenza eccellente.

7 – Mantieni il focus

Nella tua strategia di marketing, per costruire la credibilità del tuo brand, dovrai concentrarti su quello che conta veramente. Non distrarti con cose che non sono allineate con il tuo brand, solo perché in quel momento tutti ne parlano. Mantieni la tua neutralità verso certi argomenti e concentrati sulle azioni che ti permettono di far crescere il tuo business e raggiungere gli obiettivi prefissati.

8 – Le recensioni dei tuoi clienti

Le recensioni sono una componente molto importante nella percezione del tuo brand. Spesso sono determinanti nella decisione di acquisto di un viaggio organizzato dalla tua agenzia. Assicurati di aver implementato un sistema che ti permette di sollecitare le recensioni, magari incentivando i clienti con piccoli bonus. Utilizzale per creare contenuti online e per aumentare la credibilità.

Concentrarsi fin da subito su questi elementi, incorporandoli nella tua strategia di business, ti permetterà di posizionarti subito nella mente dei tuoi potenziali clienti come un’agenzia di viaggi credibile, un punto di riferimento per i loro futuri viaggi.

Autore

  • Roxana Ilie

    Roxana Ilie è Digital Strategist e formatrice, fondatrice di Professione Travel Agent. Dal 2018 aiuta agenti e consulenti di viaggi a mettere in pratica le giuste strategie per promuoversi online e offline, per vendere più viaggi. Puoi seguirla sul suo account Instagram @professionetravelagent

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *