Ryanair ha reso noto il suo operativo invernale 2021 dai suoi due aeroporti di Milano – Bergamo e Malpensa – aprendo 9 nuove rotte (di 125 rotte totali) – che collegheranno Milano alle più interessanti destinazioni europee da ottobre. Mentre i viaggi tornano ai livelli pre-Covid, la crescita di Ryanair continua a guidare la ripresa del traffico aereo e del turismo a Milano. Ryanair offrirà oltre 800 nuovi posti di lavoro per piloti, personale di cabina e ingegneri in Italia nel prossimo inverno.

Michael O’Leary di Ryanair ha dichiarato: “In qualità di compagnia aerea più grande d’Italia, Ryanair è impegnata nella ripresa del settore del turismo, dell’occupazione e della connettività di Milano mentre cresce in tutta Europa e riporta i viaggi aerei ai livelli pre-Covid. Poiché Ryanair prenderà in consegna 55 nuovi B737-8200 “Gamechanger” questo inverno, siamo lieti di annunciare che alcuni di questi nuovi aeromobili saranno basati nei nostri 2 aeroporti di Milano, offrendo 9 nuove rotte da Bergamo e Malpensa e creando oltre 800 posti di lavoro in Italia questo inverno. Il traffico aereo italiano guidato da Ryanair si riprenderà fortemente questo inverno 2021 e siamo lieti di annunciare il nostro nuovo operativo invernale su Milano, che includerà voli verso 125 destinazioni (incluse 9 nuove rotte) verso oltre 30 paesi”.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *